Edicola

DDL Stabilità: no ai soliti tagli alla farmaceutica territoriale, a rischio l'assistenza ai cittadini

11/12/2014 15:01:37
Se fossero confermate le voci secondo le quali nella legge di stabilità verrebbero inseriti nuovi tagli lineari alla spesa farmaceutica convenzionata richiesti dalle Regioni, si determinerebbero pesanti conseguenze negative sui livelli di assistenza garantiti ai cittadini e sui livelli occupazionali del settore.
Lo denuncia Federfarma, la Federazione nazionale che rappresenta le farmacie private, ricordando come finora, nonostante i ripetuti interventi di contenimento della spesa farmaceutica convenzionata, le farmacie abbiano garantito un servizio di qualità.
“In caso di nuovi tagli il servizio e l’occupazione in farmacia non saranno più garantiti” dichiara Annarosa Racca, Presidente di Federfarma. “È intollerabile e incomprensibile che la parte pubblica non riesca a intervenire sulle voci di spesa in cui si annidano gli sprechi e le inefficienze – prosegue Annarosa Racca - e continui a insistere su tagli sulla farmaceutica convenzionata, la spesa più trasparente e controllata, che da anni è in calo e rispetta il tetto stabilito dalla legge.”
“La spending review è finita nel cassetto e si continua a ricorrere alla vecchia logica di tagliare dove è più facile, dimenticando che la spesa farmaceutica convenzionata rappresenta poco più del 10% del Fondo sanitario nazionale e che, a differenza di altre voci di spesa, è totalmente trasparente e priva di sprechi. Infatti – osserva il Presidente di Federfarma - grazie ai dati forniti gratuitamente dalle farmacie, l’amministrazione pubblica sa, in qualunque momento, quale farmaco è consegnato a quale cittadino e da quale medico è stato prescritto, con quali costi per il sistema.”
“Le farmacie – conclude Racca - confidano che le Regioni sappiano individuare dove intervenire senza penalizzare i cittadini e colpendo sprechi e inefficienze e che il Governo e il Ministro Lorenzin, che hanno sempre sostenuto la necessità di non apportare ulteriori tagli alla farmaceutica,  intervengano per scongiurare tagli che porterebbero alla  chiusura di molte farmacie, primo presidio sanitario sul territorio, con gravi conseguenze per la salute dei cittadini.”

Notizie correlate

30/09/2016

Def, Nota di aggiornamento: farmacia dei servizi e Convenzione

Nel Def, il Documento di economia e finanza, il Governo torna a parlare di farmacie del territorio e dei nuovi servizi che i presidi dalla croce verde erogheranno nella cornice di un Ssn sempre più improntato alla deospedalizzazione e alla domiciliarità...
09/01/2016

Comma 566, il “pomo” che fa litigare medici e infermieri

E’ di nuovo polemica al calor bianco tra medici e infermieri sul cosiddetto comma 566, la norma della Legge di Stabilità per 2015 che demanda a un accordo Stato-Regioni l’aggiornamento di ruoli, relazioni professionali e responsabilità individuali...
22/12/2015

Stabilità al Senato per l’ultimo voto, passano Mur e innovativi

Ddl Stabilità verso l’ultimo round dopo il via libera della Camera, sabato sera, al testo della Manovra con gli emendamenti approvati da commissione Bilancio e Aula. Ora il disegno di legge torna in Senato per la terza lettura, secondo una tabella di marcia che...
24/10/2015

Legge di Stabilità, giro di vite per ospedali che vanno in “rosso”

Il Fondo sanitario 2016 ammonterà a 111 miliardi di euro, uno in più rispetto a quest’anno e due in meno se il confronto è con le cifre del Def, il Documento di economia e finanza. Ma in cambio le Regioni recuperano 1,3 dei 2,2 miliardi cui avrebbero dovuto...
10/07/2015

Clamoroso a Brindisi: l’Asl taglia la spesa che sfonda

Cane che morde uomo non fa più notizia, dice l’adagio. Allo stesso modo, non fa più notizia – almeno per i titolari – l’Asl che per ridurre la spesa farmaceutica prende ad accettate soltanto convenzionata e farmacie. Il copione è noto, lo hanno replicato troppe...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata.
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata.
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni