Trentino, Tar boccia graduatoria del concorso per punteggi rurali

05/08/2017 08:02:13
Graduatoria del concorso straordinario da rifare, in Trentino, dopo la sentenza con cui ieri il Tar ha accolto il ricorso di tre candidati che contestavano le modalità di attribuzione dei punteggi definite dal bando di concorso. La querelle riguarda la nota questione del tetto sulla maggiorazione del 40% riconosciuta ai titoli professionali dei farmacisti rurali: secondo i giudici trentini, in sintesi, «il carattere straordinario del concorso indetto dalla legge 27/2012 non può mutare il quadro di riferimento» e in particolare l’articolo 9 della legge 221/1968, che la 362/1991 e il Dpcm 298/1994 non hanno mai abrogato. Il Tribunale amministrativo, si legge nella sentenza, è a conoscenza del fatto che di recente il Tar Palermo è giunto sulla stessa questione «a opposto orientamento»; tuttavia, la decisione viene definita «non condivisibile» alla luce della valutazione condotta sulle norme.

Ora la Provincia dovrà rivedere la graduatoria e ricontare i punteggi attribuiti ai farmacisti rurali, a meno di un ricorso al Consiglio di Stato che al momento appare molto probabile. E se a impugnare non dovesse essere la parte pubblica, facile che a farlo siano quei candidati che usciranno penalizzati dalla nuova graduatoria. (AS)

Notizie correlate

21/07/2017

Concorso straordinario, in Sicilia interpello al via dal 20 agosto

Comincerà il 20 agosto e terminerà cinque giorni dopo il primo interpello del concorso straordinario siciliano. E’ quanto dispone il decreto dell’assessorato regionale alla Salute-Dipartimento della pianificazione strategica approvato il 18 luglio: la procedura...
08/07/2017

Finisce al Tar la delibera sulla perimetrazione di tre farmacie

Ci penserà il Tar friulano a valutare la legittimità della delibera con cui, lo scorso dicembre, il comune di Trieste aveva perimetrato le sedi di tre farmacie del concorso straordinario, due delle quali già assegnate. Contro il provvedimento si erano già schierati...
05/07/2017

Concorso straordinario, a Bolzano assegnate 17 farmacie

Sono 17 le farmacie assegnate in Alto Adige ai candidati del concorso straordinario che, dal 23 maggio al 9 giugno, avevano accettato le sedi attribuite con l’interpello di due settimane prima. E’ quanto ha reso noto ieri la Provincia autonoma di Bolzano in...
06/06/2017

Concorso straordinario: rinvio interpello in Calabria, stop in Friuli

Rabbia e sdegno, tra i candidati del concorso straordinario, per l’ennesimo rinvio del primo interpello calabrese, che avrebbe dovuto partire domenica 4 giugno. Il posticipo (a data ancora da definire) è stato ufficializzato il giovedì precedente da...
04/05/2017

Concorso straordinario, il 4 giugno primo interpello calabrese

Ricevuto il 21 aprile l’ok del Consiglio di Stato sulla graduatoria approvata un anno fa dalla Regione, il concorso straordinario calabrese si rimette di nuovo in moto. Prossima tappa il primo interpello, che una comunicazione diramata ieri dal Settore politiche...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni