Sanità: Commissione Senato, sistema in sofferenza e troppi divari

12/01/2018 09:10:32
Un piano straordinario di investimenti per far fronte all'obsolescenza di molte strutture sanitarie e un sistema di governance che renda più uniforme la qualità della sanità in Italia. Sono due delle proposte della Commissione Igiene e Sanità del Senato nella relazione conclusiva sull'indagine conoscitiva sulla sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale.

Approvata mercoledì sera, la relazione, dipinge "un sistema sanitario in sofferenza" e "non più in grado di sopportare ulteriori restrizioni finanziarie, pena un ulteriore peggioramento della risposta ai bisogni di salute dei cittadini e un deterioramento delle condizioni di lavoro degli operatori". Frutto di oltre quattro anni di lavoro e di numerose audizioni con tutti i protagonisti del settore, il documento, che fa espresso riferimento alla necessaria "garanzia dei principi di universalità, solidarietà ed equità", passa al setaccio pregi e virtù della sanità italiana.

Quello che emerge è un "sistema eccellente" nonostante "i livelli di spesa inferiori rispetto ai maggiori Paesi europei", la "elevata età media dei dipendenti" e la "diseguaglianze registrate nelle condizioni di accesso ai servizi sanitari fra le categorie più deboli e nelle Regioni più in difficoltà". Pone inoltre l'attenzione sul fatto che "la sostenibilità del sistema sanitario è prima di tutto un problema culturale e politico", mentre "troppo spesso la salute e la spesa per la salute è stata considerata solo un tema di sanità, dimenticando gli impatti sul sistema economico e produttivo del Paese".

Ultime notizie

19/10/2018

Tg Federfarma Channel – Edizione del 20 ottobre

In questo numero: Mirone (Federfarma Servizi): servizi cognitivi cardine per recupero professionalità. Sistema Farmacia Italia la soluzione; Sistema Farmacia Italia, in partenza il tour in giro per il Paese. Prima tappa, Torino; Rapporto annuale sulla Farmacia: scade oggi il termine per la compilazione del questionario; Tumore al seno, anche le farmacie umbre sostengono la Campagna ‘Nastro Rosa’

19/10/2018

Da diete carenti a sport, quando usare vitamine B nei bimbi

Diete sbilanciate, problemi intestinali, infezioni respiratorie ricorrenti, intensa attività sportiva e obesità infantile: per mettere al riparo il bambino da possibili squilibri nella crescita, sono cinque le condizioni in cui è particolarmente raccomandata l'integrazione a base di vitamine...
19/10/2018

Mappa degli eccessi nei farmaci, troppi antibiotici e statine

- Troppi antibiotici al Sud, un eccesso di vitamina D in tutta Italia, un consumo sopra la media di statine in un gruppo di regioni del meridione, e poi ancora dati da approfondire sui consumi di farmaci cardiovascolari. L'Agenzia Italiana del Farmaco ha elaborato e reso disponibili per la prima volta online i Report regionali sul consumo dei farmaci nell'anno...
19/10/2018

Ecco l'anestesia a misura d'anziano, per ridurre complicanze

L'anestesia può dare serie complicanze agli anziani, specie se fragili e con una o più malattie. All'IRCCS Istituto Nazionale Riposo e Cura Anziani di Ancona sono in uso tecniche e procedure 'anziano-friendly' per ridurre al minimo queste complicanze, a cominciare da una tecnica...
19/10/2018

Tumori, 5 miliardi euro spesi nel 2017 per farmaci in Italia

Il costo dei farmaci anticancro è in costante crescita nel nostro Paese. In cinque anni (2013-2017) la spesa per le terapie contro i tumori è passata da 3,6 a 5 miliardi di euro. Un incremento che si registra anche a livello globale, visto che nel mondo nel 2017 queste uscite...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni