Sanità: Farmaci, Piemonte risparmia 30% sui biosimilari

15/07/2017 00:02:51
Il Piemonte risparmia il 30% sull'acquisto dei farmaci biosimilari, per l'uso dei quali è la prima Regione italiana. Il Consiglio di Stato ha riconosciuto in via definitiva la validità delle gare fatte dalla Giunta Chiamparino su questi farmaci, respingendo il ricorso presentato da Ipsen per la somatropina, ovvero l'ormone della crescita. «Si consolida» commenta l'assessore alla Sanità, Antonio Saitta «la strada che abbiamo avviato con la decisione di fare le gare sui farmaci. Questa è la conferma che le gare si possono fare, in futuro intensificheremo il meccanismo». Il campo è quello dei medicinali biologici: dal 2015 la Regione ha scelto di aprire al mercato la fornitura dei prodotti per i quali è scaduto il brevetto del farmaco originale, con l'obiettivo di ottenere riduzioni di prezzo. Il Consiglio di Stato ha confermato l'orientamento del Tar, sancendo l'equivalenza terapeutica fra farmaco originale e biosimilare. Su sette farmaci biologici con disponibilità di biosimilare, la Regione è riuscita a ottenere un risparmio del 30,3% nell'ultimo biennio, con picchi del 61,2% sul principio attivo Filgrastim usato in oncologia, e del 40,3% per l'Eritropoietina. Nei primi cinque mesi del 2017 il risparmio rispetto al 2015 sfiora i 6 milioni, la proiezione su base annua è di 14 milioni. (ANSA)

Ultime notizie

20/04/2018

Farmacia dei servizi, la Stato-Regioni dice sì al progetto pilota, ma da estendere ad altre Regioni. Cossolo: “Un grande risultato, attendiamo atti ufficiali”

Arriva il sì della Conferenza Stato-regioni sulla bozza di decreto presentata dal ministero della Salute di concerto con il ministro dell’Economia e delle finanze sulla sperimentazione della farmacia dei servizi in 9 Regioni, con alcuni “paletti”. Si confermano le Regioni scelte per il test, a condizione che le risorse complessive...
20/04/2018

Tg Federfarma Channel - edizione del 20 aprile

In questo numero: Farmacia dei servizi, la Stato-Regioni dice sì al progetto pilota, ma da estendere ad altre Regioni. Cossolo: “Un grande risultato, attendiamo atti ufficiali”; Cosmofarma, oggi al via a Bologna l’evento per farmacisti e player internazionali di settore; Indagine su reputazione farmacia, Rete delle Reti e revisione Farmacopea, i punti dell'ultimo Consiglio di Presidenza; Agrigento, anche qui scarseggia la cannabis terapeutica; Giornata nazionale salute donna, nelle farmacie di Verona parte “progetto Mimosa” e “Benessere ed estetica”

20/04/2018

Cosmofarma, oggi al via a Bologna l’evento per farmacisti e player internazionali di settore

Si apre oggi a Bologna Cosmofarma 2018 dove entreranno in contatto e in connessione i maggiori player internazionali della farmacia, un sistema compatto per stimolare e promuovere...
20/04/2018

Indagine su reputazione farmacia, Rete delle Reti e revisione Farmacopea: i punti dell'ultimo Consiglio di Presidenza

Sono tre i punti fondamentali di cui si è discusso nel Consiglio di Presidenza di Federfarma di mercoledì 18 aprile. “Il primo ha riguardato  - ha spiegato il vice presidente nazionale, Vittorio Contarina...
20/04/2018

Agrigento, anche qui scarseggia la cannabis terapeutica

In Sicilia, per i pazienti affetti da dolore cronico (sclerosi multipla, lesioni del midollo spinale, effetti di chemio e radioterapia), l'accesso alle cure a base di cannabis terapeutica - i cui benefici per queste malattie invalidanti...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni