Sanità: Farmaci, Piemonte risparmia 30% sui biosimilari

15/07/2017 00:02:51
Il Piemonte risparmia il 30% sull'acquisto dei farmaci biosimilari, per l'uso dei quali è la prima Regione italiana. Il Consiglio di Stato ha riconosciuto in via definitiva la validità delle gare fatte dalla Giunta Chiamparino su questi farmaci, respingendo il ricorso presentato da Ipsen per la somatropina, ovvero l'ormone della crescita. «Si consolida» commenta l'assessore alla Sanità, Antonio Saitta «la strada che abbiamo avviato con la decisione di fare le gare sui farmaci. Questa è la conferma che le gare si possono fare, in futuro intensificheremo il meccanismo». Il campo è quello dei medicinali biologici: dal 2015 la Regione ha scelto di aprire al mercato la fornitura dei prodotti per i quali è scaduto il brevetto del farmaco originale, con l'obiettivo di ottenere riduzioni di prezzo. Il Consiglio di Stato ha confermato l'orientamento del Tar, sancendo l'equivalenza terapeutica fra farmaco originale e biosimilare. Su sette farmaci biologici con disponibilità di biosimilare, la Regione è riuscita a ottenere un risparmio del 30,3% nell'ultimo biennio, con picchi del 61,2% sul principio attivo Filgrastim usato in oncologia, e del 40,3% per l'Eritropoietina. Nei primi cinque mesi del 2017 il risparmio rispetto al 2015 sfiora i 6 milioni, la proiezione su base annua è di 14 milioni. (ANSA)

Ultime notizie

19/10/2017

DiaDay, ha già aderito il 24% delle farmacie ma serve il colpo di reni

Continua a progredire di giorno in giorno e ieri ha toccato quota quattromila. E’ il conteggio delle farmacie che hanno dato la propria adesione al progetto “DiaDay”, la campagna di screening che Federfarma proporrà dal 14 al 20 novembre su tutto il territorio nazionale. L’aggiornamento arriva da Promofarma, che conta quotidianamente...
19/10/2017

Renzo (odontoiatri): Ministero ci dà ragione, Legge concorrenza fatta male

Dentisti in subbuglio alla notizia che il ministero della Salute chiederà al Consiglio di Stato chiarimenti dettagliati per l’applicazione applicative della Legge sulla concorrenza, in particolare a proposito di nuove titolarità e incompatibilità. Lo aveva annunciato lunedì...
19/10/2017

Ascoli, s’infittisce la querelle sulla comunale da aprire nel centro commerciale

Si ingarbuglia la vicenda della nuova farmacia comunale che il comune di Ascoli vorrebbe aprire all’interno del centro commerciale Oasi, nella periferia orientale del capoluogo, contestualmente alla chiusura di due dei quattro esercizi che già possiede...
19/10/2017

Francia, sulle confezioni dei farmaci arriva il “bollino” per le donne in gravidanza

In Francia arriva un bollino stampato direttamente sulla scatola per segnalare alle donne in gravidanza i farmaci potenzialmente pericolosi. La novità, in vigore da un paio di giorni, si deve a un provvedimento della Direction generale Santé del ministero...
19/10/2017

A Cagliari convegno Federfarma sulla telemedicina in farmacia

Entrano nel vivo, in Sardegna, i lavori del Tavolo regionale sulla telemedicina, istituito dall’assessorato alla Salute con l’obiettivo di valutare i benefici della diagnostica a distanza nell’assistenza alle popolazioni dei piccoli centri. Nella seduta del 6 ottobre...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni