In Campania dpc regionale partita, ritarda invece la piattaforma

18/03/2017 08:36:12
Non scatterà prima di aprile il passaggio delle farmacie campane alla piattaforma Webdpc, l’applicativo selezionato dalla Regione perché gestisca la distribuzione per conto regionale introdotta nell’autunno scorso dal decreto 97. E’ l’aggiornamento che arriva da Federfarma dopo l’avvio, in settimana, dei primi corsi di formazione ai farmacisti per l’uso del nuovo programma. «La dpc è partita regolarmente in tutte le province» spiega il presidente del sindacato regionale, Nicola Stabile «al momento però le farmacie continuano a utilizzare le vecchie piattaforme perché per la transizione a Webdpc bisognerà attendere ancora qualche settimana, presumibilmente gli inizi di aprile. Salerno invece avrà bisogno di più tempo, perché non ha mai fatto distribuzione per conto. A breve, inoltre, la Regione riceverà le credenziali per accedere al sistema, che provvederà poi a rigirare alle farmacie».

Anche nel capoluogo ci saranno partenze differite. «All’Asl Napoli2 sono in ritardo e non partiranno prima di maggio» spiega il presidente dei titolari partenopei, Michele Di Iorio. Intanto, nei giorni scorsi Federfarma Napoli ha comunicato al Servizio farmaceutico campano che con l’avvio della distribuzione per conto regionale le farmacie tratteranno nella stessa modalità anche gli ex Osp-2. «L’Aifa aveva riclassificato questi farmaci nel Pht sette anni fa» ricorda Di Iorio «una circolare dell’allora commissario alla Sanità li aveva esclusi temporaneamente dalla dpc. Per noi quella disposizione è ormai “caducata”». (AS)

Notizie correlate

11/05/2018

Caso San Donà, Federfarma Venezia: “Sia episodio isolato. Dpc rimane sistema più efficiente”

Distribuzione per conto per evitare i disagi della distribuzione diretta ed essere più vicini alle esigenze di pazienti. È la strada indicata da Federfarma Venezia dopo le code della scorsa settimana alla farmacia ospedaliera di San Donà di Piave, dove, complice...
23/04/2018

Dpc in Liguria, Barla (Sunifar): “Risultati soddisfacenti, ora avanti con qualche piccolo aggiustamento”

A 45 giorni dall'inizio della sperimentazione, la dpc in Liguria conferma i dati attesi. Ad assicurarlo è Elvio Barla, coordinatore nazionale del Sunifar, ospite della rubrica ‘Storie di rurali’ di Federfarma Channel...
06/03/2018

Fatturato e sconti Ssn: Campania chiede nuovo parere interpretativo. Nel frattempo, ecco cosa fare

La Regione Campania, in tema di sconti Ssn, vuole vederci chiaro e nel frattempo invita le AA.SS.LL “ad accettare i Documenti contabili riepilogativi (Dcr) delle farmacie convenzionate, così come dalle stesse presentate in pagamento”, anche se le aliquote di sconto Ssn sono state adottate in ragione dei criteri di calcolo del fatturato previsti dalla nuova normativa...
01/03/2018

Dpc in Liguria, Barla (Sunifar): “Da oggi in pista il nuovo progetto”

Elvio Barla, coordinatore nazionale del Sunifar, parla del nuovo progetto di distribuzione per conto che partirà da oggi in Liguria. Le modalità per la dpc verranno messe in campo attraverso un sistema controllato che è quello di una piattaforma informatica...
07/02/2018

Dpc, si riaccende la polemica tra Federfarma Rimini e Asl Romagna

La distribuzione per conto torna a creare problemi tra Federfarma Rimini e Asl Romagna. Al centro della questione la lettera che l’azienda sanitaria ha recapitato all’inizio di gennaio all’Associazione titolari per comunicare che avrebbe avviato la distribuzione...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni