Salerno, corso di Federfarma e Ordine su webdpc e farmaci Osp2

11/10/2017 09:09:52
Addestrare i farmacisti all’utilizzo della piattaforma Webdpc e formarli alla dispensazione dei farmaci ex Osp-2 che, con l’entrata in vigore del decreto regionale 66/2016, hanno cominciato a transitare dalle farmacie del territorio anziché dall’ospedale. E’ l’obiettivo del corso in due giornate che Federfarma Salerno organizza per il 14 e il 21 ottobre assieme all’Ordine provinciale dei farmacisti. «I cambiamenti in atto nel mondo della farmacia italiana» ha detto il presidente del sindacato titolari salernitano, Dario Pandolfi «conferisce sempre maggiore valenza alla preparazione professionale del farmacista. Preparazione e specializzazione rappresentano il valore che guidano il cliente nella scelta del suo farmacista di fiducia».

Docenti del corso, che passerà in rassegna consiglio e gestione dei farmaci cardiovascolari, antiaggreganti, ipoglicemizzanti orali, antitumorali, antipsicotici atipici e antiparkinsoniani, Antonio Calignano e Rosaria Mel,i del dipartimento di Farmacia dell’Università degli Studi di Napoli, Vincenzo Brescia Morra, associato del dipartimento di Neuroscienza e Scienze riproduttive e ondontostomatologiche, e Mariarosaria Cillo, direttore del dipartimento Farmaceutico dell’Asl Salerno.

«Noi e l’Ordine» ha concluso Pandolfi «produrremo ogni sforzo organizzativo ed economico per qualificare ulteriormente la figura del farmacista, che a oggi resta la figura sanitaria più amata e interpellata da parte dei pazienti. Ed è l’unica figura professionale sempre presente su tutto il territorio nazionale, in ogni paese o città, 24 ore al giorno, in ambito privato e pubblico, disponibile senza appuntamento». Le farmacie della provincia di Salerno sono le sole della Campania dove non erano in vigore accordi sulla dpc prima dell’entrata in vigore del decreto.

Notizie correlate

07/10/2017

Liguria: dpc alle battute finali, distribuzione da gennaio

Checklist quasi completata, in Liguria, per il “go” del nuovo accordo regionale sulla dpc firmato a fine giugno da Federfarma e assessorato alla Salute: le Asl, in particolare, hanno già ricevuto le disposizioni attuative e in tutte le province sono stati...
30/09/2017

Sicilia, Gucciardi (Salute): intesa dpc amplia collaborazione con farmacie

Con il nuovo accordo sulla dpc, firmato un paio di settimane fa da assessorato alla Salute e Federfarma, la Regione e le farmacie del territorio rinnovano una collaborazione che mette al primo posto l’interesse degli assistiti. E riconferma l’imprescindibilità della...
14/09/2017

Dpc, in arrivo una “piena” di rinnovi: 8 le intese regionali in scadenza

C’è chi ha già cominciato a trattare con le farmacie, chi ha prorogato di qualche mese la scadenza per guadagnare tempo, chi temporeggia o neanche mostra interesse. Casistica variegata per le otto regioni e province autonome che da qui alla fine dell’anno vedranno scadere gli accordi per la dpc con le farmacie del territorio. Insieme formano un bel drappello - nel quale poi figurano...
14/09/2017

Dpc, una “piena” di rinnovi: 8 intese regionali in scadenza

C’è chi ha già cominciato a trattare con le farmacie, chi ha prorogato di qualche mese la scadenza per guadagnare tempo, chi temporeggia o neanche mostra interesse. Casistica variegata per le otto regioni e province autonome che da qui alla fine dell’anno...
08/09/2017

Piattaforma negoziale delle Regioni: dpc, servizi, remunerazione

«Anche a causa dell’invecchiamento della popolazione, c’è bisogno di interventi e servizi sempre più fruibili nel territorio, in special modo per la prevenzione e la cura delle patologie croniche. In questo quadro la farmacia, sia per le professionalità che...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni