Emilia Romagna, prosegue il trasloco di pezzi dalla diretta alla convenzionata

12/10/2017 08:29:28
Prosegue a buon ritmo, nelle asl emiliano-romagnole, il “traghettamento” di pezzi e volumi dalla distribuzione diretta alla dpc. E’ quanto certifica il nuovo report prodotto dalla Regione per dare conto dell’applicazione dell’accordo sulla distribuzione per conto firmato con Federfarma nel febbraio scorso. I dati sono stati mostrati ieri nel secondo incontro del tavolo di monitoraggio, al quale hanno partecipato il presidente del sindacato titolari regionale, Achille Gallina Toschi, e i presidenti delle associazioni provinciali. «L’intesa di febbraio» spiega a Filodiretto Gallina Toschi «fissava come target il trasferimento in dpc di 550mila confezioni entro la fine del 2018. I dati dicono che se i volumi continuano a crescere con questo ritmo, l’obiettivo verrà raggiunto già nella prossima primavera».

La novità però è che stavolta il trend è comune in tutte le Asl. Non era così alla prima rilevazione, risalente al luglio scorso, quando la dpc risultava in crescita dappertutto tranne che nell’Asl Romagna. «E’ un risultato significativo» continua Gallina Toschi «anche se continueremo a vigilare». Nuovamente rinviata, invece, la lettura del report con i dati della convenzionata: l’accordo di febbraio impegnava la Regione a “traslocarci” 1,2 milioni di pezzi dalla diretta, ma per ora mancano le rilevazioni.

Al tavolo, infine, c’è stato un primo scambio di vedute sul rinnovo della convenzione sul Cup, scaduta a giugno e in regime di proroga. Attualmente la remunerazione riconosce alle farmacie 1,90 euro a operazione più 0,70 per servizi aggiuntivi, la richiesta del sindacato è quello di rivedere al rialzo le tariffe. «Dalla Regione» conclude Gallina Toschi «sono giunte aperture che fanno ben sperare». (AS)

Ultime notizie

22/02/2018

Stati Generali della Farmacia, boom di adesioni. Quasi 3mila i partecipanti

Sono quasi 3mila, per la precisione 2850, i partecipanti agli Stati Generali della Farmacia Italiana, in programma per il prossimo 26 febbraio a Roma presso il Rome Cavalieri, Waldorf Astoria Hotels & Resorts, Via Alberto Cadlolo, 10...
22/02/2018

Tg Federfarma Channel - Edizione del 22 febbraio 2018

È online la nuova edizione del Tg di Federfarma Channel. Clicca qui per vedere il numero di oggi...
22/02/2018

Sardegna, hub unico farmaco: risparmi per 18 mln

La Giunta della Regione Sardegna ha assegnato all'Ats il compito di sviluppare un programma operativo per l'attivazione di un hub unico del farmaco, che centralizzi i magazzini farmaceutici degli ospedali regionali...
22/02/2018

Studi di settore, modelli definitivi su sito Agenzia Entrate. Disponibile quello per le farmacie

L’Agenzia delle Entrate ha reso disponibili sul proprio sito i nuovi modelli per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini degli studi di settore relativi all’anno 2017, approvati definitivamente con il Provvedimento del Direttore del 31 gennaio 2018...
22/02/2018

Federfarma Torino, farmacia protagonista degli incontri con la politica

Concluse le tre giornate che Federfarma Torino ha offerto ai candidati alla Camera e al Senato alle prossime elezioni politiche del 4 marzo per incontrare i farmacisti...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni