Edicola

Messaggio per la farmacia dei servizi: anziani più delusi dal Ssn

03/05/2016 01:15:18
Sono ormai il 60% gli ultra60enni che decidono di rivolgersi alla sanità privata per aggirare liste di attesa o inadeguatezza delle strutture pubbliche. Soltanto il 18%, poi, considera efficienti i Cup delle Asl, mentre quelli che promuovono gli altri servizi crollano all’8%. E se si parla di Adi si scende di altri due punti, al 6%. Regala più di un assist alla farmacia dei servizi la ricerca condotta da Confesercenti e Swg per celebrare la Settimana della buona salute, al via da ieri in tutta Italia. Presentata sabato, l’indagine svela la crescente disaffezione che gli anziani nutrono per il Servizio sanitario pubblico: il 34% degli intervistati, per esempio, dichiara di aver dovuto rinunciare negli ultimi anni a visite diagnostiche e specialistiche a causa del costo eccessivo del ticket, mentre il 14% ammette di esserselo potuto permettere soltanto perché gode di esenzione. Ma la fotografia più vivida arriva da un altro dato: a fronte di una pensione media che si ferma a 1.180 euro al mese, una mensilità all’anno finisce in medicine, esami e visite, e in buona parte effettuati in strutture private.

Come intervenire per svoltare? Le proposte arrivano dai diretti interessati e anche in questo caso le farmacie ne ricavano interessanti spunti di riflessione: l’intervento ritenuto più urgente (dal 24% degli intervistati) è quello di assegnare più fondi al Ssn, perché l’attuale livello di finanziamento non basta più. Segue un 18% di risposte che vorrebbe fosse allargato e agevolato l’accesso ai servizi, quindi un 17% che propende per l’estensione dell’assistenza domiciliare. Ma al di là delle singole percentuali, quella che viene fuori dalla ricerca è una domanda di prestazioni e servizi sempre meno soddisfatta dal Ssn. E alla quale le farmacie, con la loro prossimità e il livello di fiducia che suscitano, potrebbero dare risposta. (AS)

Notizie correlate

28/07/2017

Le farmacie accettano la sfida del “Governo della domanda”

Le farmacie private di Bergamo e provincia accettano la sfida e saltano sul treno del “Governo della domanda”, il nuovo modello di gestione delle cronicità varato dalla Lombardia nell’ambito della riforma della Sanità regionale. Anzi, per essere precisi...
22/07/2017

Federanziani, nel 44% dei politrattati aderenza terapeutica a rischio

L'assunzione di troppe pillole mette a serio rischio l'efficacia delle cure e la salute degli anziani. Il motivo? L'insufficiente aderenza alla terapia. E' quanto emerge da una ricerca del Centro studi di economia sanitaria di Senior Italia Federanziani, condotto su 1.427 “over 65” con ipertensione arteriosa. Il 71% è sottoposto a due programmi terapeutici per il trattamento della pressione...
08/06/2017

Ritiro referti, Garante privacy: solo in farmacia, no erboristerie e "para"

I referti di visite ed esami diagnostici possono essere ritirati dal paziente soltanto nella struttura sanitaria che li ha prodotti oppure nelle farmacie convenzionate, non in altri esercizi. E’ quanto ricorda il Garante della Privacy, Antonello Soro, nella Relazione annuale sull’attività condotta dall’authority nel 2016, presentata l’altro ieri alla Camera davanti alla presidente Laura Boldrini...
21/04/2017

Sentenza Consulta: passa centralità farmacia dei servizi

Una sentenza particolarmente importante, quella emessa dalla Corte costituzionale per bocciare la legge regionale del Piemonte che estendeva alle parafarmacie l’autodiagnosi di prima istanza. Parola di Massimo Luciani, costituzionalista, docente ordinario...
11/04/2017

Convegno Assofarm: farmacia dei servizi per scardinare la diretta

Presa in carico del paziente cronico e monitoraggio dell’aderenza terapeutica sono le due carte che le farmacie del territorio devono mettere sul tappeto per scardinare la distribuzione diretta e riappropriarsi della distribuzione di tutti i farmaci di fascia A...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni