Edicola

E-commerce sui veterinari, Senato condivide timori di Federfarma

04/12/2014 00:15:59
Va «rivisto» l’articolo della proposta di Regolamento Ue sui farmaci veterinari che autorizza la vendita online di tali prodotti. E’ una delle raccomandazioni con cui la commissione Igiene sanità del Senato ha espresso parere favorevole alla bozza della Commissione europea, attesa ora a Strasburgo per l’iter parlamentare e quindi a Bruxelles per il voto finale del Consiglio dei ministri dell’Unione.
Nata per aggiornare la direttiva 2001/82, la proposta di Regolamento mira ad accrescere la disponibilità di farmaci veterinari sul mercato unico e stimolare la competitività e l’innovazione. Non a caso tra le novità avanzate dal testo spiccano non solo l’e-commerce (che l’Igiene e sanità boccia perché «potenzialmente causa di abusi e abbisognevole di specifica e analitica regolamentazione») ma anche la vendita diretta da parte dei veterinari, altro passaggio che il Senato chiede di rimuovere: «Occorre tenere ferma una netta distinzione di ruoli» è il motivo «tra chi prescrive e chi vende il farmaco».
Il doppio no di Palazzo Madama è anche frutto delle preoccupazioni con cui Federfarma aveva accompagnato l’arrivo in Senato della bozza varata da Bruxelles. Su e-commerce e vendita diretta, in particolare, il sindacato titolari aveva prima inviato una lettera al ministero della Salute, nella quale si segnalavano le criticità del testo e se ne chiedeva la correzione, quindi sono scattati i contatti con le forze politiche.
Per trovare elementi con cui corroborare la propria posizione, d’altronde, il sindacato non ha dovuto fare grande fatica: bastano le segnalazioni che Federfarma stessa invia periodicamente all’Aifa per denunciare violazioni e abusi del web. Le due più recenti riguardano proprio alcuni farmaci veterinari con obbligo di ricetta, messi in commercio in un caso da un sito forse spagnolo tramite e-Bay, nell’altro da un portale di zootecnia con dominio .it. Per entrambi il sindacato ha chiesto l’oscuramento alla luce delle procedure introdotte a febbraio dal d.lgs 17/2014 (decreto anticontraffazioni). (AS)

Notizie correlate

05/04/2017

Veterinari, da QuintilesIms la foto di un mercato di nicchia ma dinamico

Nel 2016 i farmaci veterinari hanno inciso per il 2% sulle vendite di medicinali, con e senza obbligo di prescrizione, generate dal canale farmacia. Si tratta di un mercato che nell’insieme genera un giro d’affari attorno ai 300 milioni e che i farmacisti non devono assolutamente sottovalutare...
26/02/2016

E-commerce, spuntano le prime farmacie autorizzate

Non è un corri-corri come quelli che scattano all’uscita di un nuovo modello di iPhone, ma si contano già le prime farmacie nella pagina di ricerca del Ministero che elenca i siti autorizzati alla vendita on line di Sop e Otc. Sono soltanto cinque al momento...
28/10/2015

E-commerce, pronto il decreto che detta procedure e autorizzazioni

E’ ormai pronto, anche se in attesa delle ultimissime verifiche, il decreto dirigenziale del ministero della Salute che dà il via libero definitivo alla vendita on line dei farmaci senza ricetta, secondo le modalità dettate dal d.lgs 17/2014. E’ quanto hanno riferito a Federfarma fonti del dicastero, nel corso di un incontro...
25/06/2014

E-commerce, approvato dall’Ue il logo delle farmacie on line

Una croce bianca su quattro bande di sfondo, tre in varie tonalità di verde e una in grigio. E’ il logo europeo che la Commissione Ue ha adottato ieri per “certificare” i siti delle farmacie e degli altri esercizi autorizzati dagli stati membri a vendere farmaci on line...
16/02/2014

Decreto anticontraffazione, luce verde anche per l’on line

Non sono soltanto le misure anti-carenze a giustificare un’attenzione speciale verso il decreto legislativo approvato venerdì dal Consiglio dei ministri. Il via libera ufficiale al testo - che come si ricorderà recepisce la direttiva europea per la lotta alla contraffazione...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni