Edicola

Remunerazione, il Milleproroghe apre a ragionamento di sistema

07/01/2017 12:12:13
Le dinamiche che la spesa farmaceutica pubblica ha evidenziato negli ultimi anni spingono a collocare la riforma della remunerazione di farmacie e distributori in una nuova prospettiva, che scavalchi i tradizionali compartimenti stagni del doppio canale e metta contemporaneamente sul tavolo remunerazione dei farmaci della convenzionata, della dpc e dei servizi. E’ la considerazione con cui Federfarma accoglie positivamente la norma del decreto Milleproroghe che dà alla filiera un altro anno di tempo per giungere a un accordo sul passaggio al sistema retributivo misto (fee più margine) ipotizzato dalla legge 135/2012. La posizione del sindacato è declinata nella circolare inviata martedì scorso agli associati per riassumere i passaggi salienti del decreto. Tra i quali, per l’appunto, il rinvio della riforma sulla remunerazione.

«La proroga» rimarca la Federazione «è stata concessa anche in considerazione delle tesi formulate da Federfarma a livello politico e tecnico». L’idea, in sostanza, è che sia necessario “agganciare” la riforma all’apertura delle trattative per il rinnovo della convenzione, perché la «rapida evoluzione» degli attuali modelli distributivi, e in particolare «la forte crescita» che da qualche anno sta facendo registrare la dpc, impongono di affrontare i diversi capitoli economici (compresa la retribuzione dei servizi) «in termini complessivi e coordinati».

Nel confronto sulla nuova convenzione, che «vede protagoniste le Regioni», sarà dunque possibile individuare, anche con la consulenza tecnica dell’Aifa, «una soluzione che tenga conto della complessità del rapporto Farmacia/Ssn». Ne consegue che mantenere in vita l’ipotesi di riforma aperta dalla 135/2012, ora prorogata al 31 dicembre 2017, «appare l’unica possibilità per operare nella corretta direzione evitando di compiere scelte settoriali che non tengano conto della complessità e dell’interdipendenza delle diverse forme retributive».

Ultime notizie

24/02/2017

Fondo sanitario, ok al riparto: quota indistinta a 109,2 miliardi

Otto miliardi di euro al Piemonte, quasi nove al Veneto e alla Sicilia, 10 al Lazio, quasi 12 alla Lombardia. Sono alcune delle cifre che spiccano dal riparto del Fondo sanitario nazionale per il 2017, messo a punto ieri dalle Regioni e ora in viaggio verso il ministero della Salute per il via libero definitivo...
23/02/2017

Fatturazione digitale, nuova funzionalità per piattaforma Promofarma

Si arricchisce di una nuova funzionalità la piattaforma per la fatturazione elettronica che Promofarma, la società di servizi informatici di Federfarma, mette a disposizione delle farmacie associate. La novità, che viene presentata stamattina al consueto incontro dei consulenti fiscali della farmacia...
22/02/2017

Ddl concorrenza, ripresa in aula da settimana prossima

Dovrebbe riprendere dalla settimana prossima, come da anticipazioni dei giorni scorsi, il cammino del ddl concorrenza in Senato. A confermarlo è uno dei due relatori del provvedimento, Luigi Marino (Ap), dopo la riunione di ieri con il ministro...
21/02/2017

Credifarma, nel 2016 Mol di nuovo in utile per circa un milione di euro

Superano gli obiettivi di programma i risultati conseguiti nel 2016 da Credifarma, la finanziaria dei farmacisti partecipata da Federfarma, Bnl Gruppo Bnp-Paribas e Unicredit: il Margine operativo lordo (Mol), che nel 2015 evidenziava una perdita di 5,2 milioni di euro, risulta ora in attivo di quasi un milione...
18/02/2017

Sprechi, inefficienze, malagestione: ecco dove cercare i soldi per il Ssn

Il copione si ripete ogni febbraio: le sezioni regionali della Corte dei conti inaugurano il nuovo anno giudiziario con una rassegna degli interventi condotti nei dodici mesi precedenti e la Sanità pubblica finisce sempre nell’elenco dei cattivi. Meglio, ci finiscono le Aziende sanitarie locali, che in quanto tali (cioè aziende) rispondono in prima persona dei propri bilanci...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata.
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata.
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni