Edicola

Influenza, Di Iorio: contro sprechi vaccini nelle farmacie

08/01/2015 06:57:50
Ammontano a circa quattro milioni le dosi di vaccino antinfluenzale che il Ssn rischia di mandare al macero per le defezioni registrate dalla campagna 2014. E’ la stima che arriva dall’Istituto superiore di sanità: la campagna chiusa a dicembre non solo non è riuscita a tagliare il traguardo del 75% degli anziani vaccinati, ma difficilmente replicherà il 55% della precedente stagione. L’Aifa, in particolare, valuta in un 20% il calo delle adesioni registrate quest’anno. Ma tra gli addetti ai lavori c’è anche chi invoca un aggiornamento dei meccanismi su cui si reggono le campagne vaccinali. Come Michele Di Iorio, componente del consiglio di presidenza di Federfarma e presidente di Federfarma Campania: «Per evitare sprechi e dosi al macero» è la sua proposta «basterebbe assoggettare i vaccini a prescrivibilità e farli distribuire alle farmacie, che si rifornirebbero dai canali tradizionali. In tal modo, si eviterebbe al Ssn l’acquisto di ingenti dosi di vaccino quando la stagione influenzale è solo alle porte».
Intanto dagli esperti arriva l’invito a non considerare conclusa la campagna vaccinale: «Siamo ancora in tempo» è l’appello di Walter Ricciardi, commissario dell'Istituto superiore di sanità «incoraggiamo la profilassi, perché il picco è atteso tra gennaio e febbraio». Nelle festività appena concluse, in ogni caso, si è già osservato un netto aumento dei casi: i dati di Influnet dicono che 2,18 italiani su mille sono a letto con la febbre, un tasso che sale a 7,6 ogni mille tra i bimbini di età inferiore ai quattro anni. (AS)

Notizie correlate

01/02/2017

Vaccini, consumi in farmacia in netta crescita secondo QuintilesIms

L’allarme meningite e una stagione influenzale più severa di altre soffiano sugli acquisti di vaccini in farmacia, collocati quasi interamente nell’area “out of pocket” (cioè in regime privato e al di fuori delle campagne condotte dalle Asl). E’ quanto riportano le...
17/01/2017

Nuovi LEA e ampliamento offerta vaccinale sono grandi opportunità per la salute pubblica

Federfarma esprime apprezzamento per l’aggiornamento dei LEA, in particolare ringraziando il Ministro Lorenzin per l’impegno profuso, e auspica che i nuovi livelli siano introdotti a breve nella realtà sanitaria italiana per migliorare ulteriormente l’assistenza sanitaria fornita ai cittadini....
21/10/2016

Vaccinazioni, per aumentare copertura la Francia si affida a farmacie

Con l’arrivo delle prime forniture di vaccino nelle farmacie del territorio (hanno segnalato in questi giorni la disponibilità di tetra e quadrivalente le Federfarma di parecchie città...
26/05/2016

Vaccini, Antitrust: concorrenza a sprazzi e poca trasparenza

Il mercato mondiale dei vaccini è controllato da un oligopolio di quattro multinazionali, che detengono assieme oltre l’80% delle vendite complessive. Ne risulta un sistema dove la concorrenza si dispiega solo in parte e persiste invece una «forte carenza...
23/12/2014

Vaccini e caso Fluad, per 30% mmg campagna di fatto «arrestata»

Come molti temevano, gli effetti della vicenda Fluad si stanno rivelando “pesanti” per la campagna vaccinale di quest’anno. Lo conferma il sondaggio condotto dal Centro studi della Fimmg su un campione di 700 medici di famiglia, la maggioranza dei quali...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni