Edicola

Ddl concorrenza, Scaccabarozzi: ricetta medica resti in farmacia

08/03/2016 00:51:02
Bocciata la settimana scorsa dalla commissione Industria del Senato, che ha respinto tutti gli emendamenti al ddl concorrenza presentati allo scopo, la deregulation dei farmaci con ricetta si prende il “no, grazie” anche di Farmindustria. Lo ha detto a chiare lettere il presidente dell’associazione produttori, Massimo Scaccabarozzi, a margine del convegno organizzato ieri a Roma per celebrare la presenza delle donne nella farmaceutica. «I farmaci di fascia C» ha detto «non sono meno importanti di quelli di fascia A, proprio perché vanno venduti dietro prescrizione medica. E per questo devono restare in farmacia».

L’intervento di Scaccabarozzi apre quella che, a Palazzo Madama, dovrebbe essere la settimana decisiva per il ddl concorrenza. Invitano a tale ipotesi non solo l’imminente arrivo del pacchetto di emendamenti formulato dai relatori Salvatore Tomaselli, Pd, e Luigi Marino, Ap (atteso per oggi, a meno di rinvii dell’ultimo minuto), ma anche la calendarizzazione delle sedute fissata per la settimana in Commissione: una mezza giornata oggi e poi tre giorni pieni, venerdì compreso (quando di solito senatori e deputati tornano nei loro collegi elettorali). La sensazione, in sintesi, è che il gruppo di lavoro voglia tentare il “tour de force” per chiudere la partita entro la metà del mese (e passare la palla all’Aula). Peserà certamente il vaglio degli emendamenti cosiddetti “accantonati”: i relatori dovrebbero toccare soltanto una parte degli articoli del ddl (3 e 7, assicurazioni, 28, offerte nel settore energetico, 30, maggior tutela, 39, servizi bancari e 44, società a responsabilità limitata semplificata), sugli altri si lavorerà direttamente in Commissione. E sull’articolo 48, quello che tratta di capitale nella titolarità, le proposte sono una quarantina. (AS)

Notizie correlate

04/05/2016

Ddl, Marino: l’iter ripartirà dopo le elezioni del 5 giugno

Il ddl concorrenza riprenderà il proprio iter soltanto dopo le elezioni amministrative del 5 giugno. E difficilmente diventerà legge entro la fine del mese, come invece prometteva il Piano nazionale delle riforme che il Governo aveva allegato al Def 2016...
01/04/2016

Bocciato anche l’ultimo emendamento da “condono”

Respinto dalla commissione Industria di Palazzo Madama anche l’ultimo dei sei emendamenti al ddl concorrenza che avrebbero consentito l’apertura di nuove sedi in deroga a concorsi e programmazione territoriale, secondo la vecchia e italica logica dei condoni...
31/03/2016

Ddl concorrenza: ancora rinvio, quasi certa fiducia in aula

Il ddl concorrenza continua a procedere a rilento ed è ormai quasi certezza che sul testo, una volta in aula, venga posta la fiducia. Non solo alla Camera, dove il disegno di legge dovrà approdare per la terza lettura, ma anche al Senato, dove i tempi...
23/03/2016

Ddl concorrenza, possibile convergenza su tetto a catene

L’articolo 48 del ddl concorrenza su titolarità e capitale potrebbe imporre un tetto al numero delle farmacie controllate dalla stessa catena. E’ l’ipotesi che avrebbe preso quota nell’ambito del confronto tra Governo e relatori sugli emendamenti da portare...
18/03/2016

Sull’articolo 48 no emendamenti dei relatori, da martedì il rush finale

Non ci saranno emendamenti dei relatori sull’articolo 48 del ddl concorrenza, che da martedì passa dunque al vaglio della commissione Industria accompagnato dalle proposte di modifica (su quote massime di partecipazione per i soci di capitale e tetti alle catene) accantonate 15 giorni fa...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata.
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata.
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni