Edicola

Ddl concorrenza, il Governo lo pone tra le priorità

11/01/2017 00:15:19
Il ddl concorrenza rappresenta una delle priorità del governo Gentiloni, che potrebbe riaccendere i motori del disegno di legge già dalle prossime settimane. E’ quanto trapela dalle due riunioni convocate lunedì pomeriggio a Palazzo Chigi e al ministero dello Sviluppo economico, delle quali hanno riferito ieri diversi quotidiani. Alla prima erano presenti, oltre al premier, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Maria Elena Boschi, e i capigruppo del Pd a Camera e Senato, Ettore Rosato e Luigi Zanda. Alla riunione organizzata al Mise, invece, hanno preso parte il ministro Calenda (foto) e quello per i rapporti con il Parlamento, Anna Finocchiaro. A entrambi gli incontri mancavano i due relatori del testo al Senato, Salvatore Tomaselli (Pd) e Luigi Marino (Ap-Ncd), ma la sensazione è che il Governo abbia già ricominciato a caricare le batterie del ddl concorrenza. Invita a tale lettura anche il tweet diffuso domenica dallo stesso Calenda: il disegno di legge, scrive il Ministro «poteva essere più ambizioso, ma va approvato per serietà e perché comunque contiene provvedimenti utili».

Il prossimo mese, in effetti, fanno due anni esatti da quella riunione di consiglio dei Ministri che, il 20 febbraio 2015, diede luce verde al ddl concorrenza. Ci vollero otto mesi circa perché la Camera l’approvasse (nell’ottobre successivo), poi il passo del ddl cominciò a perdere ritmo: nel luglio scorso il via libera della commissione Industria del Senato, quindi il pit-stop impartito dal governo Renzi per non creare turbolenze al referendum costituzionale del 4 dicembre scorso. Nel percorso ancora da coprire, però, non c’è soltanto il voto dell’aula di Palazzo Madama. A causa delle modifiche adottate in commissione, è già certo che servirà un terzo passaggio alla Camera. (AS)

Notizie correlate

28/09/2017

Concorrenza, Federfarma si mobilita per rimuovere ambiguità

Federfarma è pronta ad agire a tutti i livelli perché dalla Legge 124/2017 sulla concorrenza vengano rimosse le ambiguità e criticità che oggi la caratterizzano. Il che significherà, per il sindacato, promuovere ricorsi alla giustizia amministrativa...
06/09/2017

DDL concorrenza e farmacie indipendenti: si comincia a fare sul serio

Dopo il primo importante incontro, dello scorso 12 luglio, Federfarma e Federfarma Servizi hanno continuato a lavorare anche durante le ferie estive per mettere a punto un obiettivo comune e una visione condivisa per il futuro della farmacia indipendente a seguito dell’approvazione definitiva del cosiddetto DDL Concorrenza...
04/08/2017

Pagliacci (Sunifar): in rete contro il capitale, ma a pari condizioni

L’arrivo del capitale preoccupa le farmacie rurali quanto quelle urbane, ma l’abitudine alle avversità e a lavorare in un contesto di “frontiera” le aiuterà ad affrontare con successo anche questa sfida. Sono le parole con cui la presidente del Sunifar...
03/08/2017

Ddl concorrenza, Federfarma: “keep calm” e avanti

“Keep calm and carry on”, state tranquilli e andiamo avanti. E’ la frase che nel ’39, alla viglia della guerra, venne fatta stampare dal governo britannico su milioni di manifesti, da affiggere in tutta l’Inghilterra per evitare che la popolazione si facesse prendere dal panico...
02/08/2017

Approvato il DDL Concorrenza. Federfarma: ora al lavoro per gestire un cambiamento epocale

“Quando siamo arrivati alla dirigenza di Federfarma, a fine maggio di quest’anno, il DDL aveva già alle spalle un lungo iter parlamentare e, a mio avviso, le conseguenze di un siffatto provvedimento erano state sottovalutate, nonostante le grida di allarme di varie associazioni provinciali. Noi abbiamo subito motivato...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni