Edicola

Ddl concorrenza: orari da segnalare all’Ordine, articolo 48 altro rinvio

16/03/2016 00:44:20
Servirà un’altra settimana ancora, quella che precede la Pasqua, perché il ddl concorrenza lasci la commissione Industria per passare al voto del Senato. Questo almeno è quanto si deduce dall’ultimo aggiornamento al calendario dei lavori, ufficializzato nel pomeriggio di ieri da uno dei due relatori del disegno di legge, Luigi Marino (Ap): gli articoli del testo più “spinosi”, ha detto, verranno affrontati per ultimi dalla Commissione, perché ci sarà bisogno di una risoluzione politica. Di quali articoli si parla? Notai, società semplificate, energia, assicurazioni, regolamentazione delle lobby e farmacie. O meglio, apertura al capitale della titolarità, ossia articolo 48, perché sul 49 la Commissione ha chiuso la partita ieri: è infatti passato l’emendamento che obbliga le farmacie a informare non solo l’autorità sanitaria competente – come prescriveva il decreto Cresci-Italia – ma anche l'Ordine provinciale di eventuali aperture «in orari e in periodi aggiuntivi rispetto a quelli obbligatori».

Ora dunque l’attenzione dei titolari si può concentrare interamente sull’articolo 48, che ieri la commissione Industria ha saltato quasi a pié pari. L’esame della trentina abbondante di emendamenti (su quote societarie minime da riservare ai farmacisti, obblighi di comunicazione sociale e tetti alle catene) accantonata una decina di giorni fa, quando vennero bocciate tutte le proposte su fascia C e farmacia non convenzionata, è stato rinviato interamente alla prossima settimana. Sempre che, ovviamente, i programmi non cambino un’altra volta. (AS)

Ultime notizie

16/10/2017

Rete di protezione, l’obiettivo è recuperare valore ed efficienza

Recupero di efficienza e incremento del valore. Sono i due cardini del progetto con cui Federfarma e Federfarma Servizi intendono costruire attorno alle farmacie dei farmacisti una “rete di protezione” che le renda competitive nella sfida con il capitale. L’anticipazione è stata fornita nella giornata clou della IV Convention Federfarma.co – Federfarma Servizi...
13/10/2017

Progetto diabete, ministro Lorenzin testimonial della campagna

Scende in campo un testimonial d’eccezione per il Progetto diabete, la campagna di screening che Federfarma lancerà in tutta Italia dal 14 novembre, in concomitanza con la Giornata mondiale del diabete. Si tratta del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin...
12/10/2017

Diabete: prima campagna nazionale di screening nelle farmacie

Dal 14 novembre (Giornata Mondiale del Diabete) fino al 20 novembre le farmacie italiane offriranno gratuitamente l’autoanalisi della glicemia ai cittadini che lo desiderano e li sottoporranno a un questionario anonimo, convalidato dalla comunità scientifica...
12/10/2017

A Pisa ribaditi i capisaldi della strategia Federfarma

«Le farmacie dei farmacisti rappresentano nell’insieme un’industria che fattura in un anno 25 miliardi di euro. Restare frammentati come lo siamo oggi diventa un lusso che non possiamo più permetterci». E’ una delle riflessioni lanciate da Roberto Tobia, tesoriere...
11/10/2017

Fenobarbital prescritto in deroga, altri chiarimenti dal Ministero

Nella spedizione di una ricetta veterinaria non ripetibile che prescrive in deroga farmaci per uso umano, il farmacista deve soltanto verificare che siano riportate le informazioni obbligatorie per legge; ossia cognome, nome e domicilio del proprietario dell’animale...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni