Edicola

Farmacia dei servizi, corsa contro il tempo per i fondi vincolati

19/03/2014 20:22:35
E’ una corsa contro il tempo per le Federfarma regionali che volessero accedere a una quota di quei 250 milioni messi sul piatto della farmacia dei servizi dal riparto dei progetti a fondo vincolato. Lo si deduce dal calendario fissato nel documento che accompagna le tabelle approvate il 20 febbraio dalla Conferenza Stato-Regioni: i governi locali hanno tempo fino al 21 aprile per presentare progetti meritevoli di finanziamento vincolato, dunque le Unioni regionali del sindacato che aspirano a tali fondi per sostenere iniziative in tema di farmacie dei servizi dovranno muoversi con la massima celerità. Come ricorda anche una circolare diffusa venerdì da Federfarma, le Regioni che entro il 21 non fossero riuscite a presentare propri progetti, perderebbero il finanziamento assegnato (compresa la prima tranche già riscossa, pari al 70% del totale).
Intanto, sempre in tema di farmacia dei servizi, si segnala l’approdo ieri in commissione Sanità, al Senato, del ddl Omnibus del ministro Lorenzin. Approvato in via preliminare dal Consiglio dei ministri il 26 luglio scorso e poi confermato a dicembre in seconda lettura, il provvedimento è un contenitore in cui trovano posto svariati interventi, qualcuno ereditato anche da precedenti governi. E’ il caso dell’articolo che apre definitivamente le porte delle farmacie a infermieri e fisioterapisti, ai quali verrà consentito di esercitare «in qualsiasi forma, la loro attività» nel punto vendita. (AS)

Notizie correlate

08/06/2017

Ritiro referti, Garante privacy: solo in farmacia, no erboristerie e "para"

I referti di visite ed esami diagnostici possono essere ritirati dal paziente soltanto nella struttura sanitaria che li ha prodotti oppure nelle farmacie convenzionate, non in altri esercizi. E’ quanto ricorda il Garante della Privacy, Antonello Soro, nella Relazione annuale sull’attività condotta dall’authority nel 2016, presentata l’altro ieri alla Camera davanti alla presidente Laura Boldrini...
21/04/2017

Sentenza Consulta: passa centralità farmacia dei servizi

Una sentenza particolarmente importante, quella emessa dalla Corte costituzionale per bocciare la legge regionale del Piemonte che estendeva alle parafarmacie l’autodiagnosi di prima istanza. Parola di Massimo Luciani, costituzionalista, docente ordinario...
11/04/2017

Convegno Assofarm: farmacia dei servizi per scardinare la diretta

Presa in carico del paziente cronico e monitoraggio dell’aderenza terapeutica sono le due carte che le farmacie del territorio devono mettere sul tappeto per scardinare la distribuzione diretta e riappropriarsi della distribuzione di tutti i farmaci di fascia A...
08/04/2017

Illegittima la legge piemontese sui servizi in parafarmacia

E’ illegittima la disposizione della Regione Piemonte che autorizza le parafarmacie a dotarsi di «apparecchi di autodiagnostica rapida per il rilevamento di prima istanza di trigliceridi, glicemia e colesterolo». Perché la norma «amplia il novero degli esercizi abilitati...
06/04/2017

Apre a Belluno la farmacia dei servizi targata Sunifar

Parte da Belluno, con l’obiettivo di allargarsi progressivamente ad altre province, la sperimentazione del progetto “farmacia sociale” targata Sunifar. L’obiettivo è quello di realizzare una versione di farmacia dei servizi calabile nella realtà rurale...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni