Edicola

Legge Stabilità, Fimmg e Lorenzin contro tagli a Ssn

25/02/2015 00:25:09
I risparmi che le Regioni realizzeranno nel corso dell’anno sulla spesa sanitaria dovranno essere riutilizzati nel Ssn, non per finanziare altre voci dei loro bilanci. E’ l’avvertimento proveniente dalla Fimmg dopo la proposta dei governatori di abrogare la norma della Legge di Stabilità 2015 che impone di lasciare nella Sanità le somme eventualmente recuperate da minori spese. «Dopo anni di resistenza al cambiamento, che ha bloccato il Patto per la Salute e le razionalizzazioni dei Servizi Sanitari Regionali in nome di qualche miliardo di euro» spiega il segretario nazionale della Fimmg, Giacomo Milillo «le Regioni sono ora pronte a sottrarre due miliardi di euro al Fondo sanitario per proteggere le spese dei loro apparati». Se il Governo cedesse alla richiesta delle Regioni, continua Milillo «si andrebbe verso una riduzione del finanziamento al Ssn proprio quando si dovrebbe invece investire nelle attività territoriali per far fronte alla riduzione dei posti letto degli ospedali e alle nuove sfide poste alla sanità pubblica. Di fatto le Regioni disinvestono sulla sanità, finora principale motivo della loro esistenza».

L’intervento della Fimmg richiama il confronto in corso tra Regioni e Governo sui tagli della Legge di Stabilità: in ballo ci sono 4 miliardi di minori spese e le amministrazioni vorrebbero “spalmare” il fardello anche sulla Sanità, alla quale verrebbero tolti due miliardi di euro (in sostanza la differenza tra il Fondo sanitario di quest’anno e quello dell’anno scorso). Nel Governo però non sono tutti concordano e tra i contrari c’è il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. Che l’altro ieri, ospite della trasmissione di La7 Piazza Pulita, ha ribadito il proprio no a riduzioni del Fondo sanitario 2015: «Le Regioni non possono auto-tagliarsi le cifre che hanno annunciato» ha detto «per questo è stato convocato un tavolo sarò presente anch’io come Ministro per proporre delle alternative». (AS)

Notizie correlate

04/02/2017

Tagli spesa,Regioni divise.Tdm,Fimmg,Federfarma: non paghi Ssn

Le Regioni ritrovino l’unità e scongiurino l’eventualità che al budget del Ssn per il 2017 possano essere tolti 420 milioni di euro. E’ l’auspicio lanciato dalla presidente di Federfarma, Annarosa Racca, in risposta alle voci che da un paio di giorni stanno...
10/07/2015

Clamoroso a Brindisi: l’Asl taglia la spesa che sfonda

Cane che morde uomo non fa più notizia, dice l’adagio. Allo stesso modo, non fa più notizia – almeno per i titolari – l’Asl che per ridurre la spesa farmaceutica prende ad accettate soltanto convenzionata e farmacie. Il copione è noto, lo hanno replicato troppe...
08/07/2015

Igiene e Sanità: federalismo e tagli dannosi per filiera farmaco

La progressiva contrazione dei tetti sulla spesa farmaceutica e la sovraproduzione normativa (dello Stato e delle Regioni così come di Agenzie e amministrazioni varie, per esempio nella distribuzione dei medicinali) rischia di indebolire strutturalmente ed economicamente...
25/06/2015

Tagli al Fsn 2015, si allontana riforma del Prontuario

Non si farà più la riforma del Prontuario per categorie «terapeuticamente assimilabili» che avrebbe dovuto ridurre di 400 milioni la spesa farmaceutica territoriale. Questo almeno è l’orientamento che - secondo quanto anticipato ieri da Sanità24...
19/06/2015

Tagli Ssn, Chiamparino: si ridurrà sforbiciata a farmaceutica

Sui tagli da 2,3 miliardi di euro che le Regioni vogliono “spalmare” sul finanziamento 2015 del Ssn torna a farsi vicino l’accordo con il Governo. Nel quale la farmaceutica dovrebbe patire una “sforbiciata” più contenuta di quanto originariamente preventivato...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni