Edicola

Carta della qualità, Federfarma chiede un ulteriore sforzo

25/02/2016 00:08:38
La Carta della qualità rappresenta la piattaforma del rinnovato patto tra farmacie e italiani, il documento d’identità di una farmacia che è servizio pubblico non per carta bollata ma per le prestazioni che garantisce indifferentemente a ogni assistito del Ssn, a qualsiasi latitudine risieda. Lo hanno ricordato ieri Federfarma e Cittadinanzattiva in un incontro di lavoro nel quale è stato fatto il punto sui progetti che le due organizzazioni intendono imperniare sulla Carta. A tale scopo, è convinzione comune che le farmacie debbano dare la massima visibilità possibile al patto, dove da più di 20 anni (tenuto conto della prima edizione) sono elencati gli impegni assunti dalla professione verso i cittadini e in particolare i più deboli. «La Carta della qualità» ricorda la presidente di Federfarma, Annarosa Racca «esprime il valore della farmacia. In un momento come questo, è fondamentale ricordarlo a tutti gli italiani».

Per tale motivo, Federfarma rispedirà nei prossimi giorni a tutte le farmacie associate la locandina con il testo della Carta, anticipata da una circolare che ripasserà in rassegna i punti salienti del testo. «Dobbiamo rafforzare il messaggio» ribadisce la presidente «gli italiani devono vedere la Carta in ogni farmacia per capire che quello in cui si trovano è un presidio sanitario di prossimità».

Carta della qualità a parte, nell’incontro Federfarma e Cittadinanzattiva anche hanno gettato le basi per alcuni progetti a venire. In particolare, dalla tarda primavera dovrebbe scattare una campagna congiunta sugli equivalenti diretta al grande pubblico: l’obiettivo, ovviamente, è quello di fugare dubbi e perplessità degli italiani nei confronti degli “off patent” e per fine aprile è stata calendarizzata la conferenza stampa con cui verrà lanciata l’iniziativa. «Per le farmacie» conclude la presidente Racca «si tratterà di proseguire nel lavoro già fatto in questi anni, nei quali i titolari sono stati tra i soggetti più attivi nella promozione del generico». (AS)

Notizie correlate

29/09/2015

Lorenzin: Carta della qualità marchio del rapporto cittadini-farmacie

Accessibilità, Accoglienza e personalizzazione, Informazione, Sicurezza e Standard dei servizi. Sono i cinque capitoli sui quali si articola la Carta della qualità in farmacia...
25/09/2015

Carta della qualità, Racca: rinnoviamo il patto sociale con i cittadini

Si rinnova il patto tra farmacie e cittadini per un servizio che ancora oggi rappresenta la prima linea del sistema sanitario pubblico. E’ la considerazione...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata.
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata.
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni