Edicola

Francia, ecco le regole per le farmacie che fanno e-commerce

25/06/2013 09:50:30
Ecco le regole che dal 12 luglio governeranno, in Francia, la vendita on line dei farmaci senza obbligo di prescrizione. A dettarle il decreto del ministero della Salute pubblicato domenica in attuazione del provvedimento che, nel dicembre scorso, aveva detto sì all’e-commerce sugli Otc. Il decreto, in particolare, conferma che il sito web dal quale saranno venduti i farmaci deve rappresentare la «proiezione virtuale» di una farmacia in calce e mattoni regolarmente autorizzata e può essere messo in linea solo previa autorizzazione dell’agenzia regionale di sanità competente per territorio.
Il farmacista che detiene il sito, inoltre, deve garantire il rispetto di alcuni obblighi etici e professionali: tra questi la tutela della riservatezza, il dovere del consiglio, il divieto di qualsiasi incitamento all’iperconsumo. Il farmacista, inoltre, dovrà fornire al paziente tutte le informazioni utili a identificare la farmacia “reale” cui fa riferimento il sito e contenere un link all’Ansm, l’agenzia del farmaco francese (non sono invece consentiti collegamenti esterni a siti di imprese farmaceutiche o sanitarie). Vietati i forum di discussione, mentre i prodotti in vendita devono essere presentati in modo «oggettivo, trasparente e non ingannevole». In caso di farmaci, le uniche informazioni consentite nella presentazione sono nome commerciale, indicazioni terapeutiche, forma galenica, unità posologiche e prezzo. Informazioni come le precauzioni d’uso e la posologia potranno essere rese disponibili per la stampa on line.
Secondo il ministro della Snaità francese, Marisol Touraine, il decreto consentirà la vendita on line di circa 4mila farmaci Otc. E’ stato invece escluso l’e-commerce dei medicinali con obbligo di prescrizione per  evitare rischi di contraffazione e «rassicurare» i francesi. (AS)

Notizie correlate

21/10/2016

Vaccinazioni, per aumentare copertura la Francia si affida a farmacie

Con l’arrivo delle prime forniture di vaccino nelle farmacie del territorio (hanno segnalato in questi giorni la disponibilità di tetra e quadrivalente le Federfarma di parecchie città...
07/06/2016

Farmaci online, dalla Francia un altro caso che fa scuola

Dopo il recente caso di 1001pharmacies, arriva dalla Francia un altro episodio giudiziario che, in tema di farmaci online, aiuta per proprietà transitiva a comprendere le scelte operate sullo stesso argomento dal nostro ministero della Salute...
13/04/2016

Carenze, in Francia prima del mercato viene il servizio pubblico

E’ ormai conto alla rovescia, in Francia, per il decreto attuativo che deve dettagliare le misure introdotte a gennaio dalla legge di riforma del servizio sanitario contro carenze e irreperibilità nella filiera farmaceutica. Il provvedimento va adottato entro maggio...
26/02/2016

E-commerce, spuntano le prime farmacie autorizzate

Non è un corri-corri come quelli che scattano all’uscita di un nuovo modello di iPhone, ma si contano già le prime farmacie nella pagina di ricerca del Ministero che elenca i siti autorizzati alla vendita on line di Sop e Otc. Sono soltanto cinque al momento...
16/12/2015

Carenze, la Francia prepara contromisure che potrebbero fare scuola

Contro carenze e rotture di stock nella filiera farmaceutica, la Francia si prepara ad adottare misure che potrebbero diventare un punto di riferimento per gli altri Paesi europei. A dettarle l’articolo 36 del disegno di legge per la riforma della Sanità (Loi de santé), approvato all’inizio del mese dalla Camera in seconda lettura e da lunedì all’esame del Senato...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata.
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata.
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni