Edicola

Tagli al Fsn 2015, si allontana riforma del Prontuario

25/06/2015 00:10:51
Non si farà più la riforma del Prontuario per categorie «terapeuticamente assimilabili» che avrebbe dovuto ridurre di 400 milioni la spesa farmaceutica territoriale. Questo almeno è l’orientamento che – secondo quanto anticipato ieri da Sanità24 – starebbe emergendo nel confronto avviato da Governo e Regioni sui tagli da 2,3 miliardi al Fondo sanitario 2015. L’intenzione è quella di arrivare a un’intesa (inutilmente cercata negli ultimi cinque mesi) entro il 2 luglio, quando il presidente Sergio Chiamparino e i vertici della Conferenza delle Regioni si presenteranno dimissionari per il rinnovo degli incarichi.

Consisterebbe dunque in questa “rinuncia” quell’alleggerimento degli interventi a carico della farmaceutica di cui aveva parlato lo stesso Chiamparino al termine della Conferenza di giovedì scorso: stiamo lavorando a un accordo con il Governo, aveva detto, e i tagli al farmaco dovrebbero essere limati. Resta invece in piedi la richiesta delle Regioni di un eventuale payback in caso di sforamento del Fondo speciale sui farmaci innovativi (epatite C e via di seguito) istituito dalla Legge di Stabilità: 500 milioni per quest’anno, che a detta dei governatori potrebbero non bastare. iL ministero della Salute sta valutando la proposta, in ogni caso le farmacie non sono coinvolte perché si tratta comunque di spesa ospedaliera. (AS)

Notizie correlate

19/10/2016

Manovra 2017: apprezzamento per l’aumento del FSN

Apprezziamo che il Fondo  sanitario nazionale sia aumentato rispetto all’anno passato e  preveda risorse per l’attuazione dei LEA,  per i nuovi farmaci oncologici e per l’epatite C, consentendo al SSN  di mantenere l’eccellenza e di curare ancora meglio tantissimi malati....
08/09/2016

Nuovi Lea, via libera dalle Regioni che chiedono garanzie su risorse

«Questa è una buona giornata per milioni di italiani, che potranno avere finalmente accesso a nuove terapie e trattamenti», dalla fecondazione assistita ai nuovi vaccini passando...
24/10/2015

Legge di Stabilità, giro di vite per ospedali che vanno in “rosso”

Il Fondo sanitario 2016 ammonterà a 111 miliardi di euro, uno in più rispetto a quest’anno e due in meno se il confronto è con le cifre del Def, il Documento di economia e finanza. Ma in cambio le Regioni recuperano 1,3 dei 2,2 miliardi cui avrebbero dovuto...
23/10/2015

Fsn 2016, Regioni chiedono chiarezza su farmaci, contratti e Lea

Le Regioni proveranno a farsi “piacere” l’aumento di un miliardo (anziché i tre preventivati dal Def) al Fondo sanitario nazionale 2016 che il Governo metterà sul tavolo con la Legge di stabilità. Ma prima vanno risulti tutti gli interrogativi che gravano...
22/09/2015

Aggiornamento Def senza tagli, per il 2016 113,3 miliardi al Ssn

Ammonterà a 113,3 miliardi di euro il budget che il Servizio sanitario nazionale avrà a disposizione per il 2016. Lo mette nero su bianco la nota di aggiornamento al Def (il Documento di economia e finanza) approvata dal Consiglio dei Ministri...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata.
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata.
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni