Non leggi correttamente questa mail? Visualizzala online.
   
  Edizione del 03 febbraio 2021
   

Ricetta bianca dem, Federfarma incontra Sogei e ministero su specifiche tecniche

Ricetta elettronica bianca e applicazione del Decreto Ministeriale che ha dato il via libera al suo utilizzo sono stati oggetto di confronto nell’incontro tra Federfarma, Ragioneria generale dello Stato (RGS), Sogei e ministero della Salute. La condivisione delle specifiche tecniche, si è resa necessaria per verificare il corretto funzionamento del meccanismo che consente al cittadino di scegliere la... Leggi

Tg Federfarma Channel – Edizione del 3 febbraio

Tg Federfarma Channel – Edizione del 3 febbraio

In questo numero: Test antigenici rapidi in farmacia, siglati accordi in Puglia e Lombardia; Ricetta bianca dem, Federfarma incontra Sogei e ministero su specifiche tecniche; Covid, scienziati chiedono accelerazione per utilizzo di anticorpi monoclonali
Leggi

Test antigenici rapidi in farmacia, siglati accordi in Puglia e Lombardia

Test antigenici rapidi in farmacia, siglati accordi in Puglia e Lombardia

E’ stato raggiunto anche in Puglia un accordo sull’esecuzione in farmacia dei test antigenici rapidi. L’accordo, sottoscritto dalla Regione con Federfarma, Assofarm e Ordini provinciali dei farmacisti, prevede che possano accedere ai test le... Leggi

Covid, scienziati chiedono accelerazione per utilizzo di anticorpi monoclonali

Covid, scienziati chiedono accelerazione per utilizzo di anticorpi monoclonali

Per la cura del Covid con gli anticorpi monoclonali è necessaria un’accelerazione. A chiederla in Italia una gran parte degli scienziati e dei virologi mentre il presidente dell'Agenzia italiana del farmaco, Giorgio Palù, ha annunciato di aver... Leggi

» Leggi la Rassegna Stampa
Seguici anche su www.federfarma.it
Responsabile Editoriale: Roberto Tobia
Comitato Editoriale: Achille Gallina Toschi, Michele Pellegrini Calace, Giovanni Petrosillo, Renato Usai.
A cura di: ufficio stampa e ufficio rapporti istituzionali
Realizzato in collaborazione con Telpress
Per non ricevere piu' questa newsletter clicca qui.