Edicola

Le News di Ansa Salute

23/02/202112:17

Medici internisti, adesione di massa reparti a vaccinazione Indagine su 1.022 operatori,rispota immunitaria in 100% casi

- ROMA, 23 FEB - Medici e infermieri dei reparti di medicina interna dicono sì in massa al vaccino anti-Covid. A far emergere il quadro è l'indagine sulla vaccinazione dei sanitari condotta da Fadoi, la Federazione dei medici internisti ospedalieri. A fornire le risposte è stato un campione rappresentativo di 1.022 operatori sanitari, dei quali il 60,2% dirigenti medici, il 24,6% infermieri, il 6,3% specializzandi. L'indagine evidenzia che la vaccinazione nella versione Pfizer-Biontech alza una barriera anticorpale nel 100% degli immunizzati, con effetti collaterali nel 37% dei casi, ma limitati quasi sempre a sintomi come dolore nel sito dell'iniezione, malessere generale, astenia, mialgie e artralgie, quasi sempre in forme lievi. Il 99% di medici e infermieri dichiara dunque di aderire alla campagna vaccinale, mentre il 95% del campione ha affermato di aver già assunto la prima dose. Prima di accettare il vaccino (nel 99% dei casi quello Pfizer), quasi tutti si sono documentati, nel 78,8% dei casi attraverso articoli scientifici, nel 22,7% attraverso webinar dedicati. Il 51,4% si è affidato alle opinioni di colleghi, il 20,3% a media e social. Fra i pochi che ancora non si sono vaccinati, il 23% non l'ha fatto per difficoltà organizzative aziendali, solo il 9% per scelta personale. Nel 32% di "altre risposte", quelle più frequenti si riferiscono al fatto di aver già contratto il Covid, di essere in attesa della convocazione e di essere in stati di gravidanza o in fase di allattamento. Chi si è vaccinato nel 72,7% dei casi lo ha fatto per proteggere la propria salute o quella dei propri cari (77,2%). Ma sono numerose anche le motivazioni "altruistiche", come quella di voler proteggere i pazienti (65% dei casi) o per favorire il ritorno alla normalità (57,6%). Gli effetti collaterali si sono avuti nel 37% dei casi. Solo il 12% ha effettuato un test sierologico per rilevare la presenza di anticorpi dopo la vaccinazione. Di questi, due su tre l'hanno fatto dopo la prima dose, uno su tre dopo la seconda e tutti hanno sviluppato anticorpi.

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

In questa sezione è possibile consultare le Notizie che ANSA pubblica nel settore della sanità

Ansa News Sanita'


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni