Farmaci: in Ue mancano “pazienti esperti”, Accademia li forma

11/04/2015 09:21:24
In Europa mancano almeno cento “pazienti esperti”, in grado di “sedere” nei comitati etici, ai tavoli delle agenzie regolatorie o nei board delle aziende farmaceutiche. Per formarli, e disseminare le esperienze, è nato il progetto Eupati (European Patients’ Academy on Therapeutic Innovation), una vera e propria Accademia nata da un progetto europeo. Il lancio della Eupati National Platform italiana si è svolto oggi a Roma con un convegno all'Iss. «Ritengo che il vostro progetto sia encomiabile» ha scritto il ministro della Salute Beatrice Lorenzin in un messaggio di saluto «sviluppare e disseminare informazioni obiettive, credibili, corrette e aggiornate sulla ricerca e lo sviluppo dei farmaci rappresenta uno strumento di grande spessore per incrementare la capacità e la competenza dei pazienti». I primi cento pazienti formati verranno direttamente “utilizzati” nei tavoli dove sarà necessaria la loro presenza, ma è in produzione anche un “kit formativo” specifico, che sarà messo a disposizione per raggiungere la platea più ampia. (ANSA)

Ultime notizie

08/03/2021

Adf: “Per vaccinazione di massa, indispensabile nostra rete”

“Di fronte alla sfida della vaccinazione di massa, coinvolgere la Distribuzione intermedia del farmaco è un’opportunità alla quale non si può e non si deve rinunciare. Siamo a disposizione delle...
08/03/2021

“Più vaccini e più siti vaccinali”, Speranza traccia la strada. Ok ad AstraZeneca per over 65

"Guardiamo con fiducia al futuro abbiamo tre vaccini e nuovi ne saranno approvati, avremo molte più dosi in arrivo, ci saranno sempre più luoghi in Italia dove ci si potrà vaccinare". A...
08/03/2021

Boom di tamponi in farmacia, nelle Marche oltre 13mila in due settimane

Tamponi rapidi, test sierologici, prenotazioni di visite specialistiche, holter cardiaco e pressorio, ecg, autoanalisi. Sono alcuni dei più importanti servizi offerti oggi dalle farmacie che in...
08/03/2021

Tg Federfarma Channel – Edizione del 9 marzo

In questo numero: Boom di tamponi in farmacia, nelle Marche oltre 13mila in due settimane; Covid-19, Draghi: “Con accelerazione vaccini via d'uscita non lontana”; Ampliare la platea dei vaccinatori, Fedriga (Fgv) chiede il coinvolgimento dei farmacisti
08/03/2021

Ampliare la platea dei vaccinatori, Fedriga (Fgv) chiede il coinvolgimento dei farmacisti

Avere certezze sul numero di dosi dei vaccini e sui tempi, ma anche coinvolgere i farmacisti e la capillare rete delle farmacie nella somministrazione del vaccino. Sono le priorità sottolineate dal governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, in videoconferenza con il vicegovernatore Riccardo Riccardi, all'incontro con...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni