Blinatumomab approvato da Fda per trattamento leucemia rara

12/12/2014 00:14:49
La statunitense Food and Drug Administration (Fda) ha approvato blinatumomab per il trattamento di pazienti affetti da leucemia linfoblastica acuta da precursori delle cellule B Philadelphia-negativa, una rara forma di Lla. Blinatumomab è un esempio di immunoterapia, un trattamento che agisce attraverso il sistema immunitario umano per combattere alcune malattie; si tratta del primo farmaco approvato che impegna i linfociti T per distruggere le cellule leucemiche. Blinatumomab è destinato ai pazienti che abbiano una forma recidivante o refrattaria della patologia.
La sicurezza e l’efficacia del farmaco sono state valutate in uno studio clinico effettuato su 185 pazienti adulti affetti da leucemia linfoblastica acuta da precursori delle cellule B Philadelphia-negativa; tutti i pazienti sono stati trattati con il farmaco per almeno quattro settimane.
La Fda ha concesso a blinatumomab la designazione di terapia innovativa, di farmaco orfano e la revisione prioritaria in quanto è stato dimostrato che il farmaco può offrire un notevole miglioramento rispetto alle terapie disponibili ed è indicato per il trattamento di una malattia rara.
Il farmaco riporta un boxed warning che avverte pazienti e operatori sanitari di alcune reazioni avverse riscontrate in alcuni partecipanti allo studio clinico, in particolare problemi di pressione bassa e difficoltà di respirazione all’inizio del primo trattamento e, in alcuni casi, un breve periodo di confusione mentale. Gli effetti collaterali più comuni sono stati febbre, mal di testa, edema periferico, nausea, costipazione, affaticamento, diarrea e tremori. (Fonte: Aifa - Pillole dal mondo)

Ultime notizie

29/05/2020

Covid-19, farmacisti umbri ‘tamponati’ in modalità pit stop

Saranno 200 i farmacisti di tutto il territorio aziendale dall'Usl Umbria 2 che saranno sottoposti a tamponi in modalità 'pit stop'. Anche in questo caso l'adesione è su base volontaria e prevede che siano gli stessi professionisti a recarsi...
29/05/2020

Raccolta fondi Spallanzani, locandine nelle farmacie per donare con QR code

Federfarma rinnova l’invito alle farmacie a voler stampare ed esporre la locandina relativa alla Campagna di raccolta fondi per la ricerca sul Covid-19, promossa dall’Istituto Nazionale Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani” di Roma. E’ infatti...
29/05/2020

Giornata Nazionale del Sollievo, domani la XIX edizione. Supporto di Federfarma per la comunicazione

Si terrà domani la XIX edizione della Giornata Nazionale del Sollievo, organizzata dalla Fondazione Gigi Ghirotti in collaborazione con il Ministero della Salute e con la Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, con il sostegno dell’Ufficio per...
29/05/2020

Tg Federfarma Channel – Edizione del 30 maggio

In questo numero: Vaccinazioni antinfluenzali, Scotti (Fimmg): “Medico e farmacista, insieme per realizzare l’offerta organizzata per competenze sul territorio”; Giornata Nazionale del Sollievo, domani la XIX edizione. Supporto di Federfarma per la comunicazione; Raccolta fondi Spallanzani, locandine nelle farmacie per donare con QR code; Covid-19, farmacisti umbri ‘tamponati’ in modalità pit stop
29/05/2020

Vaccinazioni antinfluenzali, Scotti (Fimmg): “Medico e farmacista, insieme per realizzare l’offerta organizzata per competenze sul territorio”

In tema di vaccinazioni antinfluenzali, l’unica strada percorribile è quella di valorizzare l’offerta organizzata per competenze del territorio convenzionato, ampliando dunque la collaborazione tra medici e farmacisti. A ribadirlo  - in una nota ufficiale - è Silvestro Scotti, segretario generale FIMMG, in merito alla interazione tra medici e farmacisti per la prestazione delle vaccinazioni in...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni