Sportivi professionisti più a rischio malattie infettive

10/12/2016 07:33:31
Chi fa allenamenti prolungati e intensi, come gli atleti professionisti, è più suscettibile alle malattie infettive, a cominciare da raffreddore e influenza, perché il loro sistema immunitario è indebolito. Lo affermano delle linee guida sull'argomento scaturite da una conferenza del Cio e pubblicate dal British Journal of Sports Medicine. Una attività fisica moderata e regolare protegge dalle malattie infettive del tratto respiratorio superiore, si legge, perché stimola il sistema immunitario con un effetto che copre anche le ore successive allo sforzo. Al contrario, se l'allenamento è intenso e ripetuto nel tempo, e si accompagna allo stress della gara, aumenta il livello di due ormoni, cortisolo e adrenalina, che sono legati ad un aumento della pressione e del colesterolo e a un calo del sistema immunitario. Per gli atleti d'elite, sottolinea il documento, si aggiungono i frequenti viaggi internazionali e i voli prolungati, a loro volta associati a un maggior rischio di malattia. «Tutti questi fattori sono importanti negli atleti - spiegano gli esperti - perché le malattie predispongono gli atleti ad un aumento delle complicazioni mediche durante gli esercizi e a una diminuzione delle performance». (ANSA)

Ultime notizie

29/05/2020

Covid-19, farmacisti umbri ‘tamponati’ in modalità pit stop

Saranno 200 i farmacisti di tutto il territorio aziendale dall'Usl Umbria 2 che saranno sottoposti a tamponi in modalità 'pit stop'. Anche in questo caso l'adesione è su base volontaria e prevede che siano gli stessi professionisti a recarsi...
29/05/2020

Raccolta fondi Spallanzani, locandine nelle farmacie per donare con QR code

Federfarma rinnova l’invito alle farmacie a voler stampare ed esporre la locandina relativa alla Campagna di raccolta fondi per la ricerca sul Covid-19, promossa dall’Istituto Nazionale Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani” di Roma. E’ infatti...
29/05/2020

Giornata Nazionale del Sollievo, domani la XIX edizione. Supporto di Federfarma per la comunicazione

Si terrà domani la XIX edizione della Giornata Nazionale del Sollievo, organizzata dalla Fondazione Gigi Ghirotti in collaborazione con il Ministero della Salute e con la Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, con il sostegno dell’Ufficio per...
29/05/2020

Tg Federfarma Channel – Edizione del 30 maggio

In questo numero: Vaccinazioni antinfluenzali, Scotti (Fimmg): “Medico e farmacista, insieme per realizzare l’offerta organizzata per competenze sul territorio”; Giornata Nazionale del Sollievo, domani la XIX edizione. Supporto di Federfarma per la comunicazione; Raccolta fondi Spallanzani, locandine nelle farmacie per donare con QR code; Covid-19, farmacisti umbri ‘tamponati’ in modalità pit stop
29/05/2020

Vaccinazioni antinfluenzali, Scotti (Fimmg): “Medico e farmacista, insieme per realizzare l’offerta organizzata per competenze sul territorio”

In tema di vaccinazioni antinfluenzali, l’unica strada percorribile è quella di valorizzare l’offerta organizzata per competenze del territorio convenzionato, ampliando dunque la collaborazione tra medici e farmacisti. A ribadirlo  - in una nota ufficiale - è Silvestro Scotti, segretario generale FIMMG, in merito alla interazione tra medici e farmacisti per la prestazione delle vaccinazioni in...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni