Polizza sostituto Federfarma, copertura in vigore dal primo gennaio

29/12/2017 10:33:39
Entrerà in vigore dal primo gennaio del nuovo anno la polizza per il sostituto sottoscritta da Federfarma con la compagnia assicurativa Zurich. E’ quanto ricorda la Federazione in una circolare diffusa ieri: la copertura avrà durata annuale e a beneficiarne saranno i titolari di farmacia di età inferiore agli 80 anni, privi di collaboratori laureati che li possano sostituire in caso di infortunio o malattia. Il costo, come da delibera dell’assemblea nazionale del 29 settembre scorso, sarà interamente a carico del sindacato ed è rivolta agli associati che hanno presentato domanda nei termini fissati e dimostrato di possedere i requisiti richiesti.

In particolare, ricorda Federfarma, sono state escluse dalla copertura tutte le farmacie appartenenti a società di qualsiasi genere, in nome collettivo, in accomandita semplice o srl. Le farmacie gestite da impresa familiare, invece, sono state incluse soltanto se nella dichiarazione risulta che il familiare non è farmacista abilitato. In caso di part-time, inoltre, sono state ammesse soltanto le farmacie nelle quali il collaboratore osserva un orario massimo di 8 ore settimanali.

La polizza, spiega la circolare di Federfarma, assicura una copertura di 150 euro al giorno per inabilità temporanea totale da infortunio o da malattia, con una franchigia di 5 giorni. In altri termini, l’indennità viene corrisposta dal sesto giorno di assenza fino a un massimo di 90 giorni per persona e per anno assicurativo. E’ anche prevista un’indennità di 30mila euro per invalidità permanente superiore al 3%, con una franchigia del 3% sulla somma per le invalidità permanenti dal 3 al 10%. Per eventuali chiarimenti o informazioni e per le denunce, contattare Assiparioli srl, viale Parioli 72, 00197 Roma. Telefono 06-8083545, fax 06-8085853, e-mail farmacisti@assiparioli.it.

Ultime notizie

19/07/2018

Undici Associazioni di consumatori firmano il Protocollo d’intesa sulla Sostenibilità consumeristica con Federfarma.

Adiconsum, Adoc, Asso-Consum, Assoutenti, Casa del Consumatore, Confconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento difesa del Cittadino, Ui.Di.Con., Unione Nazionale Consumatori hanno firmato oggi il Protocollo d’intesa sulla Sostenibilità Consumeristica con Federfarma...
19/07/2018

“Categoria privilegiata? Macché, stiamo chiudendo”. Rurale sussidiato scrive al Corsera, l’appoggio del Sunifar

“Sono farmacista e navigo in cattive acque”. È lo sfogo affidato alle pagine del Corriere della Sera da Alberto Fumagalli, farmacista rurale sussidiato di Altare, paese di duemilacento anime in provincia di Savona, che ieri in una lettera al quotidiano ha raccontato quanto sia dura ormai la vita per molti titolari...
19/07/2018

Tg Federfarma Channel - Edizione del 19 luglio

In questo numero: “Le nostre farmacie chiudono”, lo sfogo di un rurale sussidiato sul Corriere della Sera. Appoggio del Sunifar; Valsartan, ritirati nuovi lotti, mentre continua la revisione dell’Ema; Protocollo d’intesa sulla sostenibilità consumeristica tra Federfarma e dieci associazioni; Melazzini (Aifa): “Farmacie strategiche per informazione e sensibilizzazione”
19/07/2018

Nuovi ritiri di Valsartan, mentre continua la revisione dell’Ema

Proseguono i ritiri di lotti di medicinali a base di Valsartan, sotto revisione da parte dell’Agenzia Europea per i Medicinali (Ema) per un’impurezza riscontrata nel principio attivo prodotto da Zhejiang Huahai Pharmaceuticals...
19/07/2018

Sostenibilità consumeristica, protocollo d’intesa Federfarma e dieci associazioni

Federfarma e dieci associazioni dei consumatori firmeranno oggi a Roma un Protocollo d’intesa sulla Sostenibilità consumeristica per collaborare con progetti e attività di lungo periodo su diversi temi...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni