Polizza sostituto Federfarma, copertura in vigore dal primo gennaio

29/12/2017 10:33:39
Entrerà in vigore dal primo gennaio del nuovo anno la polizza per il sostituto sottoscritta da Federfarma con la compagnia assicurativa Zurich. E’ quanto ricorda la Federazione in una circolare diffusa ieri: la copertura avrà durata annuale e a beneficiarne saranno i titolari di farmacia di età inferiore agli 80 anni, privi di collaboratori laureati che li possano sostituire in caso di infortunio o malattia. Il costo, come da delibera dell’assemblea nazionale del 29 settembre scorso, sarà interamente a carico del sindacato ed è rivolta agli associati che hanno presentato domanda nei termini fissati e dimostrato di possedere i requisiti richiesti.

In particolare, ricorda Federfarma, sono state escluse dalla copertura tutte le farmacie appartenenti a società di qualsiasi genere, in nome collettivo, in accomandita semplice o srl. Le farmacie gestite da impresa familiare, invece, sono state incluse soltanto se nella dichiarazione risulta che il familiare non è farmacista abilitato. In caso di part-time, inoltre, sono state ammesse soltanto le farmacie nelle quali il collaboratore osserva un orario massimo di 8 ore settimanali.

La polizza, spiega la circolare di Federfarma, assicura una copertura di 150 euro al giorno per inabilità temporanea totale da infortunio o da malattia, con una franchigia di 5 giorni. In altri termini, l’indennità viene corrisposta dal sesto giorno di assenza fino a un massimo di 90 giorni per persona e per anno assicurativo. E’ anche prevista un’indennità di 30mila euro per invalidità permanente superiore al 3%, con una franchigia del 3% sulla somma per le invalidità permanenti dal 3 al 10%. Per eventuali chiarimenti o informazioni e per le denunce, contattare Assiparioli srl, viale Parioli 72, 00197 Roma. Telefono 06-8083545, fax 06-8085853, e-mail farmacisti@assiparioli.it.

Ultime notizie

20/04/2018

Tg Federfarma Channel - edizione del 21 aprile

In questo numero: Bologna, seconda giornata di Cosmofarma. Diretta streaming su Federfarma Channel per i convegni istituzionali; Dpc in Liguria, Barla (Sunifar): “Risultati soddisfacenti, ora avanti con qualche piccolo aggiustamento”; Le farmacie di Bergamo per i farmaci orfani; Sedi soprannumerarie, una sentenza del Tar Friuli dà ragione a Federfarma

20/04/2018

Cosmofarma 2018: Banca IFIS, Credifarma e Federfarma per la prima volta insieme

Le tre realtà del mondo delle farmacie si sono incontrate, a Cosmofarma 2018, per un momento di celebrazione e per festeggiare la collaborazione che Banca IFIS e Federfarma...
20/04/2018

Più a lungo si studia più tardi invecchia il cervello

(ANSA) – NEW YORK - Studiare apre la mente ma aiuta anche a conservarla in forma più a lungo negli anni. Più è alto il livello di istruzione, infatti, e più tarda a manifestarsi il declino cognitivo...
20/04/2018

Con diagnosi demenza uso farmaci inappropriati aumenta

(ANSA) – ROMA - Troppi farmaci e spesso non necessari se non addirittura inappropriati, vengono prescritti ai pazienti dopo una diagnosi di demenza. E' l'allarme che arriva da uno studio pubblicato...
20/04/2018

Epatite C, in Gazzetta approvato nuovo 'cocktail' farmaci

(ANSA) – ROMA - Dopo la trattativa fra Aifa e Gilead Sciences è pubblicata in Gazzetta Ufficiale la determina che autorizza la rimborsabilità di un nuovo medicinale che combina in una singola...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni