Mandorle e cioccolato armi contro colesterolo "cattivo"

30/11/2017 15:44:35
Mandorle e cioccolato fondente sono alleati contro il colesterolo 'cattivo'. Armi semplici quanto gustose che, se assunte con moderazione, possono aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiache, in particolare quelle coronariche. E' quanto emerge da una ricerca della Pennsylvania State University, pubblicata su Journal of the American Heart Association. Gli studiosi hanno preso in esame 31 persone, dai 30 ai 70 anni. Per un mese, i partecipanti non hanno mangiato nessuno degli alimenti nello studio. Nel successivo periodo di un mese, hanno invece assunto 42,5 grammi di mandorle al giorno, in una fase successiva hanno mangiato 43 grammi di cioccolato fondente in combinazione con 18 grammi di polvere di cacao e in ultimo invece tutti e tre i cibi. Lo studio ha mostrato che le mandorle consumate da sole abbassavano il colesterolo 'LDL', quello cosiddetto cattivo, del 7% e anche in combinazione col cioccolato risultavano ridotte le piccole particelle dense di LDL che sono un fattore di rischio per le malattie cardiovascolari. Il cioccolato fondente da solo, invece, non aumentava né diminuiva i livelli di colesterolo. «Da questo studio arriva un messaggio importante. Le mandorle devono essere parte di una dieta sana» conclude Penny Kris-Etherton, autrice principale dello studio. (ANSA)

Notizie correlate

16/01/2018

Grassi 'cattivi' aiutano diffusione del cancro alla prostata

Un'alimentazione troppo ricca di grassi 'cattivi', ovvero derivati da carni e formaggi, spinge il tumore alla prostata a diffondersi e formare metastasi. Ma questo processo può esser bloccato somministrando farmaci contro l'obesità. A identificare il meccanismo, dovuto in parte alla...
02/11/2017

Nuovi farmaci "sabotano" colesterolo, giù del 70%

Il futuro della lotta al colesterolo sta in una nuova classe di farmaci, gli oligonucleotidi antisenso: sono dei piccoli frammenti di Rna in grado di "sabotare" i geni che causano l'accumulo della forma "cattiva". Ne hanno discusso gli esperti riuniti per il Congresso Nazionale della Società Italiana...
20/06/2017

Creato vaccino anti-colesterolo, in corso test clinici

Buoni i risultati preliminari di un vaccino contro il colesterolo e contro i danni vascolari ad esso collegati (il restringimento dei vasi sanguigni per il depositarsi di materiale sulle pareti dei vasi, o arterosclerosi). Dopo i risultati positivi su animali è partita ed è attualmente in corso una prima...
25/05/2017

In "over 75" farmaci anticolesterolo non sempre indicati

Prescrivere farmaci anticolesterolo per evitare infarti ed ictus può non provocare i benefici sperati se il paziente ha più di 75 anni, anzi può tradursi facilmente in un danno. La scelta quindi non è scontata come si penserebbe, ma va fatta caso per caso. A mettere in allerta i medici è uno studio...
12/04/2017

Avocado scudo contro glicemia, colesterolo e pressione alta

L'avocado è uno scudo contro le sindromi metaboliche, ovvero un insieme di fattori di rischio, tra cui la glicemia alta, colesterolo, pressione sanguigna e obesità, che portano ad aumento del rischio di diabete di tipo 2 e di malattie cardiovascolari. La conferma arriva da una revisione...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni