Farmacie online, in Gazzetta il decreto sul logo Ue versione “tricolore”

26/01/2016 00:26:25
E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di ieri il decreto del ministero della Salute che detta caratteristiche e specifiche tecniche del “bollino” identificativo delle farmacie online. Il logo, che ricalca fedelmente l’originale europeo tranne per la presenza del tricolore sotto alla croce bianca, dovrà apparire su tutte le pagine del sito web gestito dalla farmacia «dedicate alla vendita dei medicinali Sop», gli unici per i quali è consentita la vendita on line nel nostro Paese.
A tale scopo, continua il decreto, Il Ministero assegnerà alle farmacie «un’unica copia digitale» del logo, «nonché il collegamento ipertestuale» all’area web del dicastero contenente l’elenco degli esercizi regolarmente autorizzati. Per ricevere il bollino, però, il titolare di farmacia dovrà prima ottenere il via libera della propria Regione o Provincia autonoma, mediante «istanza formulata secondo la procedura pubblicata sul portale del ministero della Salute».

Il logo, ricorda ancora il decreto, non può essere affittato o dato in locazione, ceduto o trasferito «a qualsiasi titolo», non può essere modificato nell’aspetto né se ne possono sviluppare derivazioni o variazioni, così come non è consentito l’utilizzo «per attività che non rientrano nelle finalità stabilite dal decreto legislativo 219/2006». Federfarma sta vagliando il provvedimento e fornirà quanto prima informazioni più dettagliate ai propri associati. (AS)

Notizie correlate

14/03/2019

Otc on demand, accolta segnalazione di Federfarma. Il ministero dichiara vendita illegittima

Il Ministero della Salute, a seguito di una segnalazione di Federfarma, ha giudicato illegittima l’iniziativa commerciale denominata “Otc on demand” che prevede una piattaforma...
09/01/2019

E-commerce farmaci, molte situazioni irregolari. Cicconetti: unico canale ufficiale le farmacie

Il 2018 non si è chiuso con dati rassicuranti circa l’e-commerce dei farmaci. Una vasta e articolata campagna di controllo delle vendite on-line, effettuata dai Carabinieri dei Nas...
28/08/2018

Commercio farmaci online, Nas in azione in Abruzzo e in Toscana

Continua in tutta Italia l’azione dei Carabinieri del Nas contro la vendita illegale di farmaci via internet. Dopo un’attività di monitoraggio su diversi siti di farmacie e parafarmacie abruzzesi, nei giorni scorsi il nucleo di Pescara ha segnalato all’autorità amministrativa e sanitaria...
27/09/2017

Contraffazione, Cossolo e Scaccabarozzi: filiera italiana affidabile

Contraffazioni e traffici scoperchiati dall’operazione Pangea X dimostrano una volta di più che in Italia i soli farmaci falsificati di cui si ha notizia sono quelli acquistati online e importati dall’estero. Perché in questo Paese la filiera farmaceutica è sottoposta...
21/09/2017

UK, la pillola del giorno dopo venduta dalle farmacie online

Ora le donne britanniche possono acquistare la pillola del giorno dopo anche online. Basta andare sul sito della web-pharmacy Chemist-4-U, dove il levonorgestrel viene commercializzato al prezzo di 4,99 sterline, ossia 5,50 euro. Come riferisce...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni