Da scoperta Montalcini collirio per grave patologia vista

23/01/2018 15:04:07
E' grazie alla scoperta del Fattore di crescita nervoso (Ngf) del premio Nobel Rita Levi Montalcini, che sarà possibile avere un collirio che tratterà la cheratopatia neurotrofica, una malattia che può portare alla perdita della vista. E' questo uno degli argomenti al centro del XXII congresso nazionale della Sitrac, la Società italiana trapianto di cornea e superficie oculare, che si terrà dal 22 al 24 febbraio al Palazzo dei congressi di Firenze.

«E' stato recentemente autorizzato in Europa e siamo in attesa di una prossima pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale l'utilizzo di un collirio a base di cenegermin, la versione ricombinante del Nerve growth factor (Ngf) per il trattamento della cheratopatia neurotrofica moderata o grave – spiega l'oftalmologa Rita Mencucci, organizzatrice del meeting – Questo prodotto consente di rispondere ai bisogni dei pazienti affetti da questa patologia oculare gravemente invalidante, che può portare alla perdita di visione e che sino a oggi è stata sprovvista di farmaci approvati». (ANSA)

Ultime notizie

09/04/2021

Covid-19, quattro i vaccini già in uso. Altri tre all’esame dell’Ema

La campagna vaccinale anti Covid in Italia conta su quattro vaccini: Pfizer-Biontech, Moderna, il vaccino di AstraZeneca 'Vaxzevria' e quello di Johnson & Johnson che arriverà nel...
09/04/2021

Test e vaccinazioni per Covid-19 in farmacia, le indicazioni per la sicurezza dei lavoratori

Federfarma ricorda le misure in tema di sicurezza sul lavoro da applicare nelle farmacie in cui si effettuano test (sierologici o antigenici) per la rilevazione del SARS-CoV-2 o somministrazioni dei relativi vaccini in attuazione dell’Accordo quadro tra il Governo, le Regioni e le Province autonome....
09/04/2021

Vaccinazione anti-Covid in farmacia, Federfarma: 11 mila adesioni alla campagna. Ruolo chiave nell’assistenza territoriale

Sono 11mila le farmacie italiane che hanno aderito alla campagna vaccinale contro il SARS-CoV-2, fornendo un contributo determinante per il conseguimento dell’obiettivo di somministrare 500.000 vaccini al giorno. I dati arrivano direttamente da Federfarma che ha terminato la raccolta delle adesioni delle farmacie...
09/04/2021

Tg Federfarma Channel – Edizione del 10 aprile

In questo numero: Vaccini in farmacia, Tobia su adesioni: “I numeri dimostrano che siamo pronti a scendere in campo”; Coronavirus, 11mila farmacie danno ok a vaccinazioni. Federfarma: “Ruolo chiave nell’assistenza territoriale”; Test e vaccinazioni per Covid-19 in farmacia, le indicazioni per la sicurezza dei lavoratori; Covid-19, quattro i vaccini già in uso. Altri tre all’esame dell’Ema

09/04/2021

Vaccini in farmacia, Tobia su adesioni: “I numeri dimostrano che siamo pronti a scendere in campo”

Quasi 11mila farmacie, su un totale di circa 18mila associate, hanno dato la disponibilità a somministrare il vaccino anti-Covid. Un’adesione che fornirà un contributo determinante per il conseguimento dell'obiettivo di somministrare 500mila vaccini al giorno. È «la conferma che la farmacia italiana è pronta ancora una volta a mettersi a...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni