Da scoperta Montalcini collirio per grave patologia vista

23/01/2018 15:04:07
E' grazie alla scoperta del Fattore di crescita nervoso (Ngf) del premio Nobel Rita Levi Montalcini, che sarà possibile avere un collirio che tratterà la cheratopatia neurotrofica, una malattia che può portare alla perdita della vista. E' questo uno degli argomenti al centro del XXII congresso nazionale della Sitrac, la Società italiana trapianto di cornea e superficie oculare, che si terrà dal 22 al 24 febbraio al Palazzo dei congressi di Firenze.

«E' stato recentemente autorizzato in Europa e siamo in attesa di una prossima pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale l'utilizzo di un collirio a base di cenegermin, la versione ricombinante del Nerve growth factor (Ngf) per il trattamento della cheratopatia neurotrofica moderata o grave – spiega l'oftalmologa Rita Mencucci, organizzatrice del meeting – Questo prodotto consente di rispondere ai bisogni dei pazienti affetti da questa patologia oculare gravemente invalidante, che può portare alla perdita di visione e che sino a oggi è stata sprovvista di farmaci approvati». (ANSA)

Ultime notizie

23/07/2019

Tg Federfarma Channel – Edizione del 24 luglio

In questo numero: Rinnovo Convenzione, riaperto il Tavolo. Cossolo: “Partenza proficua, ora si vada avanti con concretezza”; Rapporto annuale Federfarma-Cittadinanzattiva sulla farmacia, fissato al 31 luglio il termine per i questionari; Formazione, il farmacista del futuro nel nuovo corso di laurea del Policlinico Gemelli; Lombardia, esteso il numero delle esenzioni dei ticket che si possono autocertificare in farmacia
23/07/2019

Lombardia, esteso il numero delle esenzioni ticket che si possono autocertificare in farmacia

I cittadini lombardi che hanno diritto a un'esenzione per reddito dal ticket sanitario o farmaceutico possono registrare la propria autocertificazione presso qualsiasi farmacia sul territorio. Lo ricorda Federfarma Lombardia, comunicando che è stato... 
23/07/2019

Formazione, il farmacista del futuro nel nuovo corso di laurea del Policlinico Gemelli

"Il farmacista sta acquisendo un nuovo ruolo, grazie allo sviluppo di una serie di attività qualificanti definite con il termine di pharmaceutical care, basato su un counseling rivolto alla prevenzione, all'assunzione di farmaci e al sostegno a...
23/07/2019

Rapporto annuale Federfarma-Cittadinzattiva sulla farmacia, al 31 luglio il termine per i questionari

E’ fissato per il prossimo 31 luglio il termine per la compilazione del questionario rivolto alle farmacie ai fini della realizzazione della seconda edizione del “Rapporto annuale sulla Farmacia”, progetto curato da Cittadinanzattiva, in collaborazione con...
23/07/2019

Rinnovo Convenzione, riaperto il Tavolo. Cossolo: “Partenza proficua, ora si vada avanti con concretezza”

Con la prima riunione dopo l’avvicendamento nel ruolo di coordinatore tra Antonio Maritati e Vincenzo Pomo, si è riaperto il Tavolo convenzionale tra Sisac, Federfarma e Assofarm. “Sono soddisfatto - ha annunciato a Filodiretto il presidente di Federfarma, Marco Cossolo - che si sia riaperto il Tavolo dopo che ci abbiamo lavorato un anno e dopo una serie di stop non legati alla nostra volontà. Con l’apertura del presidente Venturi, che prontamente è stata accolta da Federfarma e Assofarm, che hanno convenuto di non riaprire l’Atto di indirizzo ma di ripartire dalle due bozze, si è cercata la sintesi migliore tra le due istanze. Per poi lasciare alla parte politica il compito di risolvere... 


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni