Visite medico base troppo veloci per metà popolazione mondo

08/11/2017 14:44:41
Le visite dal medico di medicina generale durano meno di 5 minuti per metà della popolazione mondiale e vanno da un minimo di 48 secondi in Bangladesh a oltre 22 minuti in Svezia. Lo rivela uno studio condotto su dati mondiali (67 paesi, ma l'Italia non è tra questi) e pubblicato sulla rivista BMJ Open. Diretto da Greg Irving della University of Cambridge, lo studio è importante perché la durata delle visite dal medico di base è considerata un indicatore della qualità dell'assistenza sanitaria. Visite con tempi ridotti sono state associate a esiti di salute peggiori per i pazienti e rischio di esaurimento per i medici. Proprio ora che la richiesta di cure primarie aumenta a livello globale, la lunghezza delle visite sta divenendo un problema pressante. Per studiare l'impatto potenziale su pazienti e sistema sanitario della lunghezza delle visite dal medico, gli esperti britannici hanno utilizzato dati da 178 studi relativi a 67 paesi e un totale di oltre 28,5 milioni di visite. Sono emerse molte discrepanze tra paesi: per metà della popolazione mondiale (abitanti in 15 paesi) le visite durano meno di 5 minuti; un tempo minimo che di certo non può permettere di fare molto di più che la prescrizione di farmaci e l'indirizzamento del paziente verso cure specialistiche. Ecco il quadro europeo, fornito da Irving: si va da un minimo dell'Austria (5 minuti) a salire - ad esempio Germania 7,6 minuti, Gran Bretagna (9,22), Danimarca (10), Olanda (10,2), Spagna (10,4), Malta (14), Lussemburgo (15), Francia (16), Svizzera (17), Finlandia (17,9), Bulgaria (20), Svezia (22,5). (ANSA)

Notizie correlate

18/12/2018

Ricette incomprensibili, vademecum del ministero viene in soccorso dei farmacisti

Leggere e interpretare la ricetta del medico è spesso complicato per i pazienti e soprattutto per il farmacista che deve dispensare il medicinale. Sigle, dosi, abbreviazioni, addirittura simboli fanno parte del linguaggio da decifrare. E’ per questa ragione che il ministero della Salute ha diramato un documento intitolato "Raccomandazione per la prevenzione degli errori in terapia conseguenti all'uso di abbreviazioni, acronimi, sigle e simboli"...
05/12/2018

Mmg e farmacista, liaison imprescindibile. Cricelli (Simg): “No sovrapposizione ruoli”

Il farmacista e il medico di medicina generale hanno due ruoli complementari che non si sovrappongono. A parlare di questa liaison è Claudio Cricelli, presidente della Società...
13/09/2018

Sunshine Act, un disegno di legge per regolare il conflitto di interesse tra medici e industrie

Promuovere una disciplina di totale trasparenza tra industrie farmaceutiche e produttrici di dispositivi medici, software sanitari e altre utilities e personale medico, sanitario e...
14/05/2018

Informazioni sulla salute: medico e farmacista fonti primarie, ma il web incalza

Prima il medico e poi il farmacista. Terzo il web. Questa la classifica delle fonti di informazione sulla salute per gli italiani emersa dalla ricerca Censis “Assosalute 2017”...
16/10/2017

Influenza: Gb, giustificazione chiesta a medici non vaccinati

In Inghilterra gli operatori sanitari dovranno presentare una giustificazione scritta se scelgono di non vaccinarsi contro l'influenza. Lo richiede una circolare dell'Nhs inglese, che in previsione di una stagione particolarmente pesante ha deciso da quest'anno di offrire l'immunizzazione gratuita...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni