Cefalea: fisioterapia abbatte dolore e dimezza uso farmaci

08/09/2015 16:48:53
La mani del fisioterapista possono ridurre fino al 70% i sintomi e il dolore in caso di cefalea, che è il problema neurologico maggiore in Europa con il 47% di popolazione adulta colpita e che non risparmia nemmeno i bambini (colpiti per il 20%). La riduzione riguarda anche, come conseguenza, la somministrazione delle cure (-50%), e la possibile disabilità con relativi costi sociali. Lo dimostra uno studio multicentrico su oltre 100 pazienti, in fase di pubblicazione, presentato in anteprima in occasione del congresso nazionale dei Fisioterapisti AIFI-SIFIR. «La fisioterapia rende possibile un importante riduzione del dolore e di tutte le sue possibili conseguenze - spiega James Dunning, docente all'Università dell'Alabama - come ad esempio la conseguente disabilità, la frequenza, l'intensità e la durata dell'attacco. Questa diminuzione dei sintomi comporta implicazioni importanti soprattutto nella riduzione dell'assunzione di farmaci antidolorifici, intorno al 50%. Un risultato molto importante non solo per i risparmi per i sistema sanitari nazionali, ma anche per il paziente dal momento che i farmaci antinfiammatori spesso hanno conseguenze avverse». (ANSA)

Notizie correlate

30/01/2020

Screening in farmacie umbre, ottimi risultati per le campagne Federfarma su emicrania e maculopatia

Sono stati oltre 1600 i cittadini che si sono sottoposti nelle farmacie umbre agli screening per la prevenzione di emicrania e maculopatia. Campagne promosse da Federfarma...
26/09/2019

‘Emicrania, non un semplice mal di testa’, ad ottobre la nuova campagna nelle farmacie umbre

‘Emicrania, non un semplice mal di testa’. Un ‘claim’ che tende a far aumentare la consapevolezza di una patologia troppo spesso sottovalutata, e che invece secondo i dati...
09/09/2019

“Settimana della Fisioterapia”, consulti gratuiti nelle farmacie dal 9 al 14 settembre

In occasione della Giornata mondiale della fisioterapia, che si celebra l’8 settembre, l’A.I.FI. (Associazione italiana fisioterapisti, cui aderiscono oltre 12.000 operatori)...
21/09/2018

Cefalea cronica, Lazzarini (Lega) ne chiede il riconoscimento come malattia sociale

Fari puntati sulla cefalea cronica e sui bisogni dei pazienti. E’ iniziata ieri in Commissione Affari sociali della Camera, l'esame in sede referente della proposta di legge...
29/08/2018

Dall'8 al 15 settembre fisioterapisti nelle farmacie, consulti gratuiti e informazione

In occasione della Settimana della Fisioterapia, il fisioterapista arriva in farmacia grazie alla collaborazione tra Federfarma e l’Associazione italiana fisioterapisti A.I.F.I...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni