Psicologo in farmacia, positivo il bilancio del corso Ecm Anpif

30/11/2016 00:02:12
Fornire ai farmacisti e agli psicologi che operano in farmacia una formazione specifica, perché sappiano come interagire reciprocamente in un contesto interprofessionale caratterizzato da specifici risvolti normativi, giuridici, progettuali e promozionali. E’ l’obiettivo dell’evento Ecm organizzato il 25 e 26 novembre a Roma da Anpif (Associazione nazionale psicologi in farmacia) in collaborazione con In Natura Felicitas. Nella prima giornata del corso, sono stati esaminati i confini giuridico-normativi e deontologici nei quali opera lo psicologo in farmacia, con particolare attenzione all’identità professionale e ai progetti di prevenzione e promozione della salute che più possono innescare sinergie con il farmacista. La seconda giornata, invece, è stata dedicata alle strategie di comunicazione e alle metodologie di riferimento con cui strutturare i colloqui, con esercizi pratici a partire da alcuni significativi casi clinici. «Il vantaggio di essere psicologo in farmacia» spiega Fiorella Palombo, presidente dell’Anpif «attiene alla possibilità di un rapporto diretto e di fiducia con un pubblico ampio e articolato, cui fornire occasioni per fare chiarezza dentro di sé e attivare le proprie risorse». Con il D.lgs 153/2009 sulla farmacia dei servizi, ha aggiunto Rocco Carbone, farmacista titolare, docente all’università Guglielmo Marconi di Roma e coautore del Manuale della farmacia dei servizi edito dal Ministero della Salute «si verifica una trasformazione cruciale: si passa dai servizi in farmacia alla farmacia dei servizi» e i presidi dalla croce verde si trasformano in punti di riferimento sanitario di dimensione territoriale.

Al corso ha partecipato il gruppo di psicologi di Farmacap – Farmacie Comunali di Roma Capitale - che hanno riportato la loro esperienza nell’accogliere i bisogni dei pazienti, mettendo in luce l’importanza degli interventi di sostegno e di prevenzione in ambito socio-sanitario all’interno delle farmacie comunali dislocate nei quartieri periferici di Roma Capitale.

Ultime notizie

10/12/2018

Scritto sul Dna se e quanto siamo sedentari o ci muoviamo

Ti piace fare sport o la tua attività preferita è stare in poltrona, è in parte scritto nel tuo Dna. Lo suggerisce uno studio pubblicato sulla rivista Nature Communications da esperti dell'università di Oxford. Gli scienziati britannici hanno identificato 14 regioni del genoma...
10/12/2018

Carne rossa mette in circolo sostanza legata a rischio cuore

Mangiare troppa carne rossa fa male al cuore perché provoca l'aumento di concentrazione di una sostanza pericolosa chiamata TMAO. Lo rivela un esperimento i cui risultati sono stati resi noti sull'European Heart Journal, condotto con un gruppo di volontari...
10/12/2018

Farmaci: arriva revisione prontuario e 'dosi personalizzate'

Revisione del prontuario farmaceutico, verifica di dispensazioni di dosi personalizzate, ma anche una revisione delle disposizioni sui biosimilari fino alla digitalizzazione dei Registri Aifa. Nuovo sistema infine per le misure sul payback e allo studio di tetti di spesa regionali....
10/12/2018

In Eu più mamme over 35 e obese, ma in 5 anni -13% fumatrici

Aumenta del 16% in 5 anni in Europa il numero di mamme 'attempate' e cresce il numero di quelle in sovrappeso, ma diminuiscono del 13% le fumatrici. A fare il punto su alcuni fattori che mettono a rischio la salute della gestante e del nascituro...
10/12/2018

Morte scampata grazie a farmacista con defibrillatore, l’episodio a Sorrento

Il cuore si ferma all'improvviso, un uomo si accascia a terra. A rianimarlo il farmacista con il defibrillatore presente nel suo negozio dalla croce verde. E' successo nel tardo pomeriggio di sabato, 8 dicembre, in piazza...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni