Aumentano i laureati in farmacia. Mandelli (Fofi): “Manca numero programmato a livello nazionale”

13/06/2018 09:06:48
In crescita il numero di laureati in farmacia e chimica e tecnologie farmaceutiche. Se a un anno dalla laurea lavora il 56,8%, a cinque anni a lavorare è l'84,1%. Ma è in salita anche la propensione a spostarsi all'estero di chi acquisisce il titolo in Italia, mentre per quanto riguarda la retribuzione si evidenzia una forbice tra uomini e donne man mano che aumenta l'esperienza: a cinque anni dalla laurea lo stipendio medio mensile degli uomini è pari a 1.618 euro, contro 1.371 euro delle donne. Questa la fotografia scattata dal XX Rapporto sul Profilo e sulla Condizione occupazionale dei laureati (anno di indagine 2017) di Almalaurea presentati all'Università di Torino. In particolare, selezionando il gruppo disciplinare chimico-farmaceutico, emerge un costante aumento nel numero di laureati, dai 4.322 del 2012 ai 5.418 del 2016, con un leggero aumento rispetto al dato diffuso l'anno scorso (5.376). Il valore relativo all'età alla laurea rimane abbastanza stabile nel 2016 con una media di 26,8 anni (26,7 nel 2015). La durata degli studi è di circa 7 anni e la media per voto di laurea è di 100,1 su 110. “Concordiamo sul fatto che il numero dei laureati in farmacia - ha spiegato  Filodiretto il presidente della Fofi, Andrea Mandelli - continui ad aumentare, come conseguenza della mancanza di un numero programmato a livello nazionale, e anche per questo riteniamo ottimistico valutare in aumento l’occupazione a un anno dalla laurea. Può essere che sia così per il complesso della professioni sanitarie, ma non è quello che ci risulta per la nostra professione, anche sulla base del fabbisogno dei professionisti sanitari stimati dal ministero della Salute, che per i farmacisti è da tempo in contrazione”.

Notizie correlate

16/04/2018

Camera: Commissione speciale, la vicepresidenza va ad Andrea Mandelli

Va al presidente della Fofi, Andrea Mandelli deputato di Forza Italia, la carica di vice presidente della Commissione speciale della Camera. A presiedere la Commissione...
16/03/2018

Ema, via libera condizionato ad Amsterdam. Andrea Mandelli: “Mai più decisioni a sorte”

Il Parlamento europeo ha dato il via libera all'attribuzione ad Amsterdam dell'Agenzia Europea del farmaco, anche se con una serie di condizioni per verificare...
23/02/2018

Elezioni politiche, Mandelli (Fi): amplieremo fondi per Farmacia dei Servizi

Il presidente della Fofi, Andrea Mandelli, intervenuto nella trasmissione “Il caffè di Federfarma” ha tracciato la rotta che le farmacie dovranno seguire da qui in avanti soprattutto in funzione della nuova legislatura...
27/10/2016

Mandelli, senza ricerca antibiotici è emergenza

«Contro il fenomeno delle resistenze batteriche agli antibiotici servono maggiori risorse per le strutture di ricerca e concorsi finalizzati allo studio di nuove molecole ad attività antibatterica, maggiore protezione del consumatore dai rischi derivanti dall'uso di antibiotici nella filiera alimentare...
04/04/2014

Farmacistapiù, fino a domenica si parla di futuro della professione

Apre oggi a Roma FarmacistaPiù, la nuova assise annuale della Fondazione Francesco Cannavò patrocinata dalla Fofi e organizzata da Edra Lswr. Dedicato al futuro della professione, l'evento propone tre giorni di convegni e dibattiti con la partecipazione...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni