Spesa farmaceutica e vaccini, il ministro Grillo fa il punto sui primi 100 giorni

12/09/2018 10:11:10
Il ministro della Salute, Giulia Grillo, sulla pagina di Facebook fa un bilancio dell'attività svolta nei primi 100 giorni da ministro. “Stiamo intervenendo sulla spesa farmaceutica – avverte il ministro - Abbiamo subito attivato un tavolo di esperti di livello internazionale che sta delineando i temi della nuova governance, fin qui mai definita e indispensabile per garantire la sostenibilità della spesa dei medicinali che il sistema sanitario mette a disposizione di tutti i cittadini. Analoga situazione per i dispositivi medici, su cui non si applicano da anni norme che consentirebbero di recuperare ingenti risorse”.

E per quanto riguarda la questione vaccini, “in Parlamento- precisa Grillo - è stato depositato un disegno di legge per superare l'insufficiente impostazione del decreto Lorenzin, che focalizzandosi unicamente sull'obbligo ha prodotto una guerra di religione sulle politiche vaccinali. Per noi è importante la salute di tutti i cittadini, a partire dai più fragili, per questo promuoveremo una legge quadro in materia di vaccini, moderna e in linea con i principi dettati dall'Oms. Una legge che supera la situazione emergenziale del decreto Lorenzin e si fonda sui principi di informazione ed educazione alle vaccinazioni, in tutte le età, non limitandosi alla coercizione. Abbiamo anche attivato un tavolo di esperti indipendenti (Nitag) che scriverà il nuovo Piano Nazionale di prevenzione vaccinale e già approvato il decreto per l'implementazione dell'Anagrafe vaccinale nazionale, che metterà insieme i dati sulle vaccinazioni, e che era atteso da oltre un anno. Ci sarebbero ancora molte cose da dire, ma grazie a questa infografica potrete capire meglio come al ministero della Salute abbiamo lavorato in questa prima fase. Tutto il mio impegno è stato e sarà - conclude il Ministro - sempre dalla parte dei cittadini. Sono solo i primi 100 giorni di Governo, ma continueremo a portare avanti un vero cambiamento”, conclude Grillo.

Ultime notizie

20/11/2018

Prestazioni sanitarie di primo livello eseguite nelle filiali bancarie, Leopardi (Utifar): “Forzatura pericolosa”

Forti perplessità da parte di Utifar sull’iniziativa del gruppo bancario Bnl-Bnp Paribas, che si appresta a proporre al pubblico, all’interno delle proprie filiali, servizi di autoanalisi e ad altre prestazioni di primo livello come la misurazione della pressione, l’esame impedenziometrico e l’elettrocardiogramma a distanza...
20/11/2018

Tg Federfarma Channel – Edizione del 20 novembre

In questo numero: Prestazioni sanitarie di primo livello eseguite nelle filiali bancarie, Eugenio Leopardi (Utifar): “Forzatura pericolosa”; Antibiotici chinolonici e fluorochinolonici, Ema sospende immissione in commercio; Il Garante per la privacy mette in guardia sulla fatturazione elettronica; Vendite on line di medicinali contraffatti, stretta dei Nas su canali non autorizzati
20/11/2018

Antibiotici chinolonici e fluorochinolonici, Ema sospende immissione in commercio

L'Ema ha esaminato gli effetti collaterali gravi, invalidanti e potenzialmente permanenti degli antibiotici chinolonici e fluorochinolonici somministrati per bocca, iniezione o inalazione. La revisione ha incorporato le opinioni di pazienti, degli...
20/11/2018

Il Garante per la privacy mette in guardia sulla fatturazione elettronica

Il Garante per la protezione dei dati personali ha avvertito l'Agenzia delle entrate che il nuovo obbligo della fatturazione elettronica, così come è stato regolato dall'Agenzia delle entrate, "presenta rilevanti criticità in ordine alla compatibilità con...
20/11/2018

Vendite on line di medicinali contraffatti, stretta dei Nas su canali non autorizzati

Una vasta e articolata campagna di controllo delle vendite on line, effettuata dai Carabinieri dei Nas e, in particolare, il Reparto Operativo Centrale, il Nucleo Aifa e i nuclei territoriali...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni