Federfarma alla Commissione Affari Sociali, Cossolo: “La trasparenza appartiene al nostro dna”

11/10/2018 09:36:39
Federfarma sentita in audizione in Commissione Affari sociali della Camera sul progetto di legge in materia di trasparenza dei rapporti tra imprese produttrici, operatori del settore salute e organizzazioni sanitarie. La proposta di legge non coglie impreparate le farmacie che secondo il presidente di Federfarma, Marco Cossolo, “già agiscono con rapporti di trasparenza nei confronti della Pubblica amministrazione per quello che riguarda i dati di vendita del farmaco”.

“Abbiamo apprezzato questa iniziativa legislativa – continua Cossolo - perché da parte nostra la trasparenza è un punto di forza nel rapporto con il Ssn tant’è che rispetto alla spesa sanitaria convenzionata è chiaro a tutti quella che è stata finora la spesa farmaceutica. La trasparenza appartiene al dna di Federfarma. Nello specifico abbiamo chiesto chiarimenti circa l’eventuale coinvolgimento di Federfarma stessa e delle farmacie convenzionate, per capire se la legge riguarderà solo Federfarma o anche la singola farmacia perché  l’aspetto si riflette in automatico sull’operatività degli esercizi stessi”.

Contestualmente, Cossolo ha anche avanzato la richiesta di specifiche e chiarimenti, sul soggetto a cui è in carico il conferimento dei dati e, sempre in tema di trasparenza, sulla soglia dei 10 euro del valore unitario, prevista dal testo in esame, considerando che il valore dei materiali promozionali che le aziende inviano alle farmacie per quanto riguarda Sop e Otc, è in genere superiore. Inoltre, ha sottolineato che in merito alla partecipazione azionaria, “va distinta quella finalizzata al risparmio dall’attività, svolta dal singolo professionista per gestire il proprio risparmio privato, da quella di carattere puramente imprenditoriale”.

Notizie correlate

19/10/2018

Autonomie differenziate in sanità: il Ministro Grillo apre al tavolo richiesto da Cittadinanzattiva. Cossolo: “Evitare nuove disuguaglianze”

Liste di attesa, gestione della cronicità, assistenza farmaceutica, coperture vaccinali, screening oncologici: le disuguaglianze nel Paese diventano sempre più nette e non sempre al Nord va meglio che al Sud. Lo dimostrano i dati del VI Osservatorio civico sul federalismo in sanità, presentati ieri a Roma da Cittadinanzattiva...
18/10/2018

Dichiarazione di Marco Cossolo: "Autonomie differenziate in sanità: no a nuove disuguaglianze"

“E’ molto positivo che il Ministro Grillo veda con favore il confronto tra rappresentanti della società civile, delle società scientifiche e degli operatori della salute sui nodi della sanità nell’ambito della cosiddetta Autonomia Differenziata  e Federfarma è  pronta a partecipare a questo confronto” Lo ha detto Marco Cossolo, presidente Federfarma, alla presentazione del Rapporto 2017...
02/10/2018

Farmacia dei Servizi, sarà Cossolo il delegato di Federfarma nel Gruppo di lavoro ministeriale

Federfarma parteciperà al gruppo di lavoro multidisciplinare, istituito dalla Direzione Generale della Programmazione sanitaria del ministero della Salute, con l'obiettivo...
02/08/2018

Grillo annuncia interventi su farmacie e parafarmacie. Cossolo e Pagliacci: “Trovare soluzione strutturale senza percorrere scorciatoie”

Federfarma prende posizione in merito all’intervento del ministro della Salute...
16/07/2018

FarmacistaPiù 2018, Cossolo: “Premiato il gioco di squadra, nostro obiettivo da inizio mandato”

Federfarma entra ufficialmente in FarmacistaPiù, giunta ormai alla sua V edizione, e lo fa con grande soddisfazione del presidente, Marco Cossolo che, ospite di...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni