Ministro Grillo: eccessivo consumo di farmaci. Vendere dosi personalizzate

25/10/2018 09:41:06
"C'è un eccesso di consumo di farmaci, a volte in modo del tutto inappropriato, come accade con gli antibiotici: sui farmaci, uno dei temi potrebbe essere quello di vendere una dose corrispondente alla terapia prescritta". Così ieri il ministro della Salute, Giulia Grillo, ai microfoni di Rai Radio2 nel corso del programma “I Lunatici”.  “Se si acquista l'intera scatola, è normale che, avanzando a casa dei farmaci, i cittadini autonomamente decidono di assumerli anche quando non c'è un'indicazione terapeutica”.
Tornando sul problema legato alla “sovradiagnosi”, riproposto da Beppe Grillo domenica scorsa durante la kermesse del Movimento 5 stelle a Roma, il Ministro ha spiegato: "È una questione che riguarda sia la sanità pubblica che quella privata. C'è un tema di eccesso di prestazioni che deriva in parte anche dalla medicina difensiva, cioè quella che viene fatta perché siamo un Paese in cui c'è un altissimo contenzioso tra cittadini e medici, in quanto nel tempo il rapporto di fiducia si è molto corroso. E, quindi, a volte si verifica un eccesso di prescrizione di esami strumentali con profilo difensivo. Da questo punto di vista bisogna cercare di essere più attenti".
Infine, la ministra ha mandato un messaggio a tutti i lavoratori del comparto sanitario impiegati di notte: "So quanto sia faticoso. È un lavoro complicato, richiede molta concentrazione anche quando il nostro corpo non è portato per questo. Verso gli operatori sanitari ho tanta gratitudine e tanto apprezzamento. Loro devono essere presenti anche quando tutti gli altri si divertono o si riposano".

Notizie correlate

01/07/2019

Carenza farmaci, Grillo: “Ho convocato un Tavolo per superare definitivamente questa piaga”

Per superare il problema ciclico della carenza dei medicinali, il ministro della Salute, Giulia Grillo, ha convocato per il 2 luglio al ministero della Salute un Tavolo con le istituzioni e gli attori coinvolti nella produzione e distribuzione dei medicinali (Ministero, Aifa, Agenas, Regioni, Farmindustria, Assogenerici, Federfarma, distributori-grossisti)...
31/05/2019

Patologie non esenti, Grillo: chiederò a Regioni cancellazione ticket

"Cancellare i ticket per i pazienti che soffrono di alcune patologie non esenti e anche il super ticket è possibile, non si tratta di un impegno economico troppo gravoso ed è una cosa...
30/05/2019

Corte dei Conti, nel 2018 aumentati ticket su farmaci e prestazioni

"Sul fronte delle entrate, crescono dell'1,1% le compartecipazioni sulle prestazioni sanitarie. Prendendo in considerazione anche i ticket sui farmaci, il contributo complessivo richiesto ai cittadini cresce nel 2018 del 2,6%"...
29/05/2019

Farmaci, Assemblea Oms approva risoluzione italiana su trasparenza e prezzi. Grillo: data storica

L'Assemblea mondiale della sanità (Wha) ha adottato la risoluzione proposta dall'Italia sulla trasparenza dei prezzi di farmaci, vaccini e altri prodotti sanitari...
16/05/2019

Aumento del prezzo dei farmaci, il ministro Grillo risponde al question time alla Camera

L'Italia "ha sottoposto, il primo febbraio scorso, un progetto di risoluzione all'Organizzazione mondiale della sanità con cui ha proposto l'attuazione di provvedimenti in materia di...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni