Ricerca, bandi per fondi europei: Federfarma si attiva per società di consulenza

08/11/2018 09:16:42
Un nutrito Consiglio di Presidenza quello di ieri in Federfarma. A tracciarne i punti salienti, è il presidente dell’associazione regionale dell’Emilia Romagna Achille Gallina Toschi, ospite di Federfarma Channel.

“Uno degli argomenti trattati è stato la valutazione di società di consulenza per finanziamenti europei per ricerca e innovazione. Sono state contattate diverse società specializziate per cercare partner che possano affiancarci nel portare avanti progetti anche a livello locale. Questo l’iter: verrà definita a livello nazionale la tipologia di progetto, sostenuto da Federfarma nazionale l’onere finanziario, dopodiché il progetto verrà messo a disposizione delle associazioni provinciali e regionali che potranno dunque partecipare a questi bandi, ovviamente per iniziative di prevenzione e tutela della salute. E’ molto importante che Federfama nazionale svolga direttamente l’analisi e la stesura del progetto perché sarà poi prevista la presentazione ad altri Stati membri dell’Unione Europea”.

Altro punto, la discussione della proposta dell’Unione Nazionale Consumatori per la Campagna di educazione “salute e benessere” che prevede una piattaforma di geolocalizzazione delle farmacie, che permette ai cittadini di trovare la farmacia più vicina ma anche di ricevere dalla farmacia più vicina notifiche su temi di prevenzione.
Poi, l’incontro del Consiglio con Maurizio Manna presidente di Credifarma che ha annunciato le nuove performance dopo l’acquisizione da parte di Banca Ifis, che conta oggi più di 3mila clienti. “E’ stato evidenziato come sia necessario presentare ai colleghi queste nuove funzionalità che permettono al farmacista una ristrutturazione finanziaria della farmacia in difficoltà ma anche soluzioni ad hoc per un eventuale ampliamento dell’attività”. Altro punto, l’attivazione di una consulenza in materia di rapporti istituzionali.

Infine, una implementazione della comunicazione di Federfarma che porterà ad una campagna sulle maggiori testate nazionali. “Molto ha fatto questo Consiglio in tema di comunicazione, ora è allo studio questo nuovo progetto per comunicare ai cittadini che anche nei giorni di festa ci sono più di 3mila farmacie aperte per i cittadini”.
Altro punto, i 50 anni dalla nascita di Federfarma che si festeggeranno nel 2019.
Rossella Gemma

Notizie correlate

12/11/2018

Federfarma Veneto stanzia fondi per le farmacie colpite dal maltempo. Firmato, intanto, anche il protocollo con gli psicologi

Federfarma Veneto ha deciso di stanziare un fondo per aiutare le farmacie del bellunese flagellate dal maltempo che ha colpito duramente il bellunese in modo diverso...
27/04/2016

Ricerca: Scaccabarozzi, per attrarre fondi agire su regole

Perchè l'Italia possa attrarre finanziamenti per la ricerca "bisogna anzitutto agire sulla parte regolatoria del sistema". Lo ha sottolineato il presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi, intervenendo oggi agli stati generali della ricerca sanitaria. «Ci sono 100 miliardi a disposizione...
14/04/2016

Lorenzin, vincolare anche i fondi destinati al sociale

«Così come abbiamo vincolato i fondi destinati alla Salute, così andrebbero vincolati anche i fondi destinati al sociale, in modo che non vengano distolti per altre esigenze dalle regioni». Lo ha affermato il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, rivolgendosi al ministro del Lavoro...
18/06/2015

Crescono fondi sanitari, 290 per 7 milioni di italiani

Assistono 7 milioni di italiani i 290 Fondi integrativi, che raccolgono contributi per più di 2,2 miliardi, a fronte dei circa 110 di spesa sanitaria pubblica e dei 34 sostenuti privatamente dai cittadini. Il cosiddetto  secondo pilastro della sanità oggi è ancora esile, ma in rapida crescita...
14/06/2014

Fondi Ue, con accordi di partenariato accesso anche ai farmacisti

Diventano accessibili anche a farmacisti e liberi professionisti i fondi di finanziamento che l’Unione europea eroga ogni anno per sostenere imprese e settori produttivi. La novità arriva dalle Linee d’azione approvate ad aprile dalla Commissione Ue su iniziativa di Antonio Tajani, vicepresidente e commissario all’Industria. Grazie a tale provvedimento, i liberi professionisti potranno usufruire di fondi europei per il finanziamento di progetti orientati sulle...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni