Carenza Questran, l’azienda si dice disponibile a fornitura per richieste urgenti

16/11/2018 09:06:10
Bristol-Myers Squibb comunica che, eccezionalmente, entro la fine del mese di novembre sarà in grado di soddisfare alcune richieste urgenti di fornitura del farmaco Questran che perverranno direttamente dalle farmacie e dalle strutture del Ssn. Considerato il numero delle confezioni disponibili è opportuno che le richieste siano riferibili a trattamenti che il medico ritiene non sostituibili con altri prodotti.
Il Customer Service Bristol-Myers è a disposizione ai seguenti recapiti: Fax verde: 800867188; linea verde 800925041; e-mail: mg-ordini-bms@bms.com o customerinfo.it@bms.com
Il medicinale è introvabile da agosto. Parliamo del Questran (colestiramina), un vecchio farmaco, poco costoso ma efficace e insostituibile per chi soffre di morbo di Crohn. La denuncia era arrivata nei giorni scorsi da alcuni pazienti e l’Aifa, in un comunicato, riferiva che tale carenza fosse dovuta a “problemi produttivi legati alla fornitura del principio attivo, che dovrebbe terminare entro il prossimo 28 febbraio”.

Notizie correlate

30/03/2020

Carenze farmaci, in alcune città è corsa all’accaparramento. Cossolo: la situazione è sotto controllo

Corsa all'accaparramento in alcune città italiane da parte di persone sane e senza sintomi di medicinali usati contro il Covid-19. Soprattutto a Milano e Brescia. A lanciare l'allarme...
04/03/2020

Coronavirus, a rischio produzione farmaci in India. In Europa nessuna carenza

La crisi dovuta al coronavirus sta minacciando la produzione di farmaci in India, paese che fabbrica il 20% dei medicinali usati nel mondo ed è il maggior esportatore di generici al mondo. Lo afferma un articolo pubblicato da Lancet , secondo cui il paese acquista il 70% dei propri principi attivi dal 'vicino'...
29/01/2020

Carenze farmaci, il Pgeu sulla situazione europea. Nocentini: “Faremo pressing sulle autorità europee"

Sono dati che non lasciano spazio a dubbi, quelli dell'indagine PGEU Medicine Shortages 2019, sulla carenza dei farmaci nei Paesi europei. Tutti gli interpellati, infatti, hanno...
14/01/2020

Carenze farmaci, interrogazione al Parlamento europeo. Tobia: “al lavoro con Aifa per trovare una soluzione”

“In Germania le compagnie che propongono assicurazioni sanitarie stanno incoraggiando le farmacie a sostituire i medicinali soggetti a prescrizione con prodotti analoghi...
11/11/2019

Farmaci, in aumento carenze in Europa. Al via indagine dei farmacisti ospedalieri

Al via un'indagine europea sulle  carenze di medicinali, che consentirà, fino al 13  gennaio 2020, di raccogliere informazioni anche dagli operatori sanitari che lavorano in...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni