Aderenza alla terapia, oggi in Senato la conferenza stampa del Comitato che la promuove

30/01/2019 09:19:37
C’è anche Federfarma tra coloro che hanno ufficialmente aderito al Comitato Italiano per l’Aderenza alla Terapia (CIAT), che riunisce Società scientifiche, Istituzioni e associazioni di pazienti per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza dell’aderenza terapeutica.

Dei progetti del CIAT e dei numeri che nel nostro Paese fanno ormai le malattie croniche, se ne parlerà oggi, alle 11, nella conferenza stampa presso il Senato della Repubblica (Sala “Caduti di Nassirya”, Palazzo Madama, Piazza Madama) alla quale parteciperanno, tra gli altri: Pierpaolo Sileri (Presidente Commissione Igiene e Sanità del Senato), Patrizio Giacomo La Pietra (Commissione Agricoltura e produzione agroalimentare del Senato), Francesco Zaffini (Commissione Igiene e Sanità del Senato), Ranieri Guerra (Assistant Director General per le iniziative speciali Organizzazione Mondiale della Sanità), Claudio D’Amario (Direttore Generale per la Prevenzione del Ministero della Salute), Luigi Sudano (Presidente CIAT), Mauro Boldrini (Vice Presidente CIAT), Vincenzo Mirone (Responsabile del Comitato Scientifico Senior Italia FederAnziani), Roberto Messina (Presidente Senior Italia FederAnziani).
Nel nostro Paese l’aspettativa di vita è in continuo aumento, un risultato raggiunto grazie anche a terapie sempre più efficaci. Molte patologie sono diventate croniche (cardiopatie, asma, BPCO, alcune forme di tumore, diabete, osteoporosi, artrosi e artrite), ma è possibile vivere a lungo con una buona qualità di vita. Oggi infatti il 39% degli italiani è colpito da almeno una malattia cronica, il 50% fra gli anziani. 

Sebbene l’uso corretto dei farmaci sia fondamentale per il controllo di queste patologie, ancora troppe persone, in particolare over 65, li assumono in modo discontinuo o abbandonano la cura dopo un breve periodo.
A portare la voce dei farmacisti proprio nella gestione del paziente cronico, soprattutto per una corretta assunzione della terapia, sarà il presidente di Federfarma, Marco Cossolo che parteciperà ai lavori della conferenza stampa di oggi in Senato.

Notizie correlate

24/01/2020

Depressione, presentata nuova App per l’aderenza alla terapia. Mencacci: farmacie fondamentali per continuità delle cure

“Le farmacie in particolare e i raggruppamenti di medici della medicina generale, sono diventati le nuove agorà della nostra salute pubblica ed è importante che i cittadini all’interno di queste sedi ricevano adeguate informazioni e supporto alla continuità terapeutica. Anche in questo settore, il digitale e le app che vanno in questa direzione, possono tornare di grande utilità...
16/12/2019

Salute troppo costosa, circa un milione di italiani rinuncia completamente alle cure. I numeri del Rapporto Crea Sanità

La salute costa sempre di più agli italiani che non sempre ce la fanno. Ben 4,2 milioni di famiglie hanno dichiarato di aver cercato di limitare le spese sanitarie per motivi economici, e di queste ben 1,1 milioni non ha potuto permettersi alcuna spesa. E' la fotografia scattata dal 15esimo rapporto del Centro per la ricerca...
10/12/2019

Aderenza alla terapia, primo bilancio del progetto Sfi su fibrillazione atriale. Procaccini: siamo molto soddisfatti

Seicento farmacie per un totale di 1500 pazienti arruolati. E’ il bilancio del progetto sulla fibrillazione atriale condotto da Sistema Farmacia Italia con il supporto di Daiichi Sankyo...
09/12/2019

Aderenza alle terapie, Insegno: ogni vip adotti una malattia e ne diventi testimonial

Una massiccia campagna di comunicazione, quella organizzata da Federfarma per il Dia Day 2019. Lo confermano i numeri illustrati nella conferenza stampa di presentazione dei...
04/12/2019

Malattie cardiovascolari, in Lombardia solo 6 pazienti su 10 assumono correttamente le terapie

Solo 6 pazienti su 10 seguono correttamente la terapia fondamentale per lo scompenso cardiaco e per la fibrillazione atriale: due delle malattie cardiovascolari più insidiose per...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni