Capitali in farmacia, il M5S ribadisce il suo no. Chiazzese: la vera lobby sono le multinazionali

07/02/2019 09:16:14
Ingresso dei capitali in farmacia, futuro della professione e farmacia di servizi. Sono questi i temi cardine al centro dell’intervista di Giuseppe Chiazzese, deputato del Movimento 5Stelle e farmacista siciliano, ospite ieri degli studi di Federfarma Channel.

“Siamo assolutamente contrari all’ingresso dei capitali in farmacia per un duplice motivo – spiega Chiazzese –, da un lato perché questo produce l’effetto di portare all’estero le ricchezze prodotte nel nostro Paese, ma soprattutto perché dall’altro rappresenta un vero pericolo per la salute dei cittadini. Il farmaco, infatti, non è un bene qualunque e i capitali sono soliti dare più importanza al profitto che alla salute”.

Il Movimento 5 stelle conferma, dunque, il suo impegno alla lotta contro le società di capitali internazionali nel settore delle farmacie, consentita dall'ultima legge sulla concorrenza del 2017. “Dopo il primo tentativo andato a vuoto alla Camera- aggiunge Chiazzese - da parte dell'onorevole Giorgio Trizzino, che ha visto espunto il proprio subemendamento alla legge di Bilancio, in quanto di natura ordinamentale, era intervenuta la stessa ministra della Salute Giulia Grillo, ribadendo che il principio per cui nelle farmacie italiane il 51% del capitale di gestione dev'essere rappresentato da farmacisti iscritti all'albo, è fondamentale come argine al rischio di strapotere delle società di capitale internazionali, che possono fare piazza pulita delle piccole farmacie”.

Poi, il futuro della professione che per il deputato pentastellato deve guardare alla gestione delle cronicità, vero grande fardello del Ssn. “Il farmacista – dice – può fare davvero moto su questo ambito, là dove l’aderenza alla terapia su patologie importanti, come la Bpco, è davvero molto molto bassa. La prossimità al cittadino che ci contraddistingue, fa della nostra professione un’estensione naturale del Ssn, già molto appesantito e in affanno”.
Da qui, il tema della Farmacia dei servizi che per Chiazzese è la soluzione al bisogno di salute sempre maggiore dei pazienti, oltre che la via d’uscita per la sostenibilità economica del Ssn. 
Rossella Gemma
 

Notizie correlate

27/11/2019

Farmacie che chiudono: necessario limitare il peso del capitale

La chiusura di alcune farmacie,  proprio di questi giorni il caso di una storica farmacia del centro di Bologna, conferma le preoccupazioni ripetutamente espresse da Federfarma sulle conseguenze  negative dell’introduzione del capitale nella proprietà della farmacia, consentita dalla legge 124/2017. L’efficienza del servizio farmaceutico è messa a rischio da una norma che può diventare...
16/04/2019

Capitali in farmacia, Grillo: mi impegno ad abolire norma. Trizzino: entro l’estate approvato nuovo testo

Il ministro della Salute, Giulia Grillo, ha ribadito tutto il suo impegno per abolire la norma del precedente governo che consegna la proprietà delle farmacie alle multinazionali...
11/12/2018

Proprietà farmacie, Federfarma dopo le dichiarazioni di Grillo: “Essenziale maggioranza farmacisti nella compagine sociale”

 Dopo il post su facebook della ministra della Salute, Giulia Grillo, contro la svendita delle farmacie alle multinazionali, Federfarma ha ribadito di condividere pienamente le ragioni espresse dal ministro in favore di una norma che garantisca che nelle...
07/12/2018

Proprietà farmacie: essenziale prevedere maggioranza farmacisti nella compagine sociale

Federfarma condivide pienamente le ragioni espresse dal ministro della Salute Giulia Grillo in favore di una norma che garantisca che nelle società di capitali proprietarie di farmacie il 51% della compagine sociale sia costituito da farmacisti iscritti all’Albo. Questo indipendentemente da dinamiche politiche estranee al sindacato...
07/12/2018

Manovra, ministro Grillo: "Il governo sta dalla parte dei farmacisti"

"Il principio per cui nelle farmacie italiane il 51% del capitale di gestione dev'essere rappresentato da farmacisti iscritti all'albo e' per me fondamentale: si tratta di un argine al rischio di strapotere delle societa' di capitale internazionali...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni