Rev, Federfarma plaude alla nota del minSal che equipara i farmaci da importazione parallela ai farmaci generici

24/04/2019 08:57:44
Federfarma accoglie con soddisfazione la nota del ministero della Salute sulle modalità pratiche di sostituzione di un medicinale veterinario prescritto mediante la ricetta elettronica veterinaria che sancisce di equiparare i farmaci da importazione parallela ai farmaci generici. 

In primis la nota “allarga”, infatti, la nozione di farmaco generico ai medicinali d’importazione parallela, permettendo quindi anche la sostituzione con questi ultimi.  Federfarma plaude a tale decisione anche in considerazione del fatto che i farmaci d’importazione parallela cominciano ad essere presenti in buon numero sul mercato, forse in misura anche superiore ai farmaci generici. Importante anche il chiarimento interpretativo su come non sia “mai lecito sostituire un farmaco con uno di diverso dosaggio, nemmeno se il veterinario fornisce l’assenso scritto”.

In merito alla sostituzione di emergenza, il ministero della Salute implementa la richiesta, fatta congiuntamente da Federfarma e FNOVI nel corso della riunione dello scorso 15 Gennaio, di inserire nella maschera web della ricetta elettronica un campo con il numero di telefono del veterinario, al fine di facilitare i contatti tra i due professionisti.  “Plaudiamo - scrive Federfarma - alla decisione del Ministero, ma, a nostro avviso, per rendere efficace una migliore interazione tra i due professionisti occorre che la compilazione del campo da parte del veterinario sia resa obbligatoria e che il numero di telefono da inserire sia auspicabilmente quello del cellulare”.

Nella parte conclusiva della nota si sottolinea, invece, come i titolari di AIC abbiano l’obbligo, ex art.32 D.Lgs. n.193/2006, di comunicare la data di effettiva commercializzazione, la cessazione, temporanea o definitiva, della commercializzazione di ogni medicinale per le diverse confezioni, anche ai fini dell’aggiornamento del prontuario online dei medicinali veterinari. Tale richiesta potrebbe essere propedeutica alla soluzione dell’annoso problema della prescrizione di farmaci veterinari non più in commercio, problema non risolto con l’introduzione della Rev.

Notizie correlate

24/05/2019

Rev: tavolo di lavoro veterinari-farmacisti per richieste congiunte al ministero

Veterinari e farmacisti agiranno d’ora in poi, attraverso un tavolo comune, per sottoporre congiuntamente al Ministero problematiche da risolvere in merito alla REV. Lo hanno deciso lo scorso 21 maggio a Milano in un incontro congiunto tra rappresentanti degli Ordini e delle Associazioni professionali di farmacisti e veterinari...
22/05/2019

Ricetta elettronica veterinaria, incontro a Verona fa il punto sulle ultime novità

Si è svolto lunedì sera a Palazzo Vitruvio Cerdone, sede di Federfarma Verona, un incontro scientifico-informativo sulla Ricetta Elettronica Veterinaria (REV) entrata in vigore il 16 aprile scorso che ha messo a fuoco le principali novità riguardanti grossisti, farmacisti, proprietari di animali domestici o di allevamento e medici veterinari. Massiccia la partecipazione dei farmacisti territoriali...
13/05/2019

Rev, le precisazioni del ministero. Gallina Toschi: “Processi più snelli, ma ancora qualche criticità”

Il ministero torna a fare precisazioni sulla Ricetta elettronica veterinaria chiarendo alcuni aspetti messi in discussione da notizie apparse sugli organi di stampa...
03/05/2019

Ricetta veterinaria elettronica, in media 26mila al giorno

Sono in crescita in maniera esponenziale i numeri della ricetta veterinaria elettronica. In tutti i giorni feriali dopo Pasqua il numero "si attesta costantemente sopra le 26 mila al giorno", evidenziando come , "dopo la pubblicazione del Decreto...
03/05/2019

Ricetta elettronica veterinaria, dopo i chiarimenti del ministero ecco i casi in cui utilizzare la cartacea

Il ministero della Salute, a seguito di segnalazioni di possibili difficoltà operative, ha fornito ulteriori chiarimenti in merito alla trasmissione delle informazioni al sistema informativo...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni