Riprende il confronto per il rinnovo della convenzione farmaceutica

04/07/2019 10:46:06
Si terrà il prossimo 18 luglio la riunione per la ripresa del tavolo convenzionale tra SISAC,  Federfarma ed Assofarm.
Sarà la prima riunione dopo l’avvicendamento nel ruolo di coordinatore tra Antonio Maritati che è subentrato a Vincenzo Pomo.

Si affronterà al tavolo  la proposta di nuova convenzione elaborata dalla SISAC e le controproposte elaborate da Federfarma con il contributo di Assofarm. La decisione di riavviare il confronto è scaturita da un incontro tenutosi il 3 luglio tra una delegazione di Federfarma, lo stesso dottor Maritati e l’Assessore alle politiche per la salute della  Emilia Romagna  Sergio Venturi.

L’obiettivo è quello di procedere ad una disamina dei due documenti per verificarne le compatibilità, enucleando gli aspetti più problematici da affrontare, se necessario, in sede politica.

Con l’occasione, la delegazione di Federfarma, che comprendeva anche il Presidente di Federfarma Emilia Romagna Gallina Toschi, ha chiesto delucidazioni  all’assessore Venturi in ordine alla delibera della Regione n 2022,  con la quale si prevedono finanziamenti per lo sviluppo di esercizi commerciali polifunzionali.  La richiesta nasce dalla circostanza che tra le attività aggiuntive che tali servizi possono implementare è anche previsto il dispensario farmaceutico.
L’assessore ha tranquillizzato Federfarma sui reali obiettivi del provvedimento regionale che non vuole certo operare un contrasto con  la normativa vigente, ne aggirare la medesima  e  si è impegnato a fornire un chiarimento ufficiale in tale senso.  

Notizie correlate

06/09/2019

Convenzione, rimandato il Tavolo. Petrosillo: “Questioni strutturali, politiche, tecniche ed economiche al centro”

Bisognerà aspettare il 12 e 19 settembre per la riunione del Tavolo di rinnovo della Convenzione che, fra l’altro,  ha già individuato nelle funzioni di front office e nei servizi...
29/07/2019

Convenzione, remunerazione e farmacia dei servizi al centro dell’ultimo Consiglio di presidenza Federfarma

Un Consiglio di Presidenza molto nutrito quello dello scorso mercoledì in Federfarma. Diciotto i punti all’ordine del giorno, di cui 3 particolarmente delicati per la categoria...
04/06/2019

Federfarma smentisce presunto accordo di convenzione con Banca Intesa San Paolo. Inviata lettera di diffida

Federfarma precisa che, in relazione alla diffusione al pubblico di informazioni inesatte in ordine all’avvenuta sottoscrizione di eventuali accordi di convenzionamento con Banca Intesa San Paolo, si è vista costretta ad inviare una nota con la quale la Banca viene diffidata dalla diffusione di comunicazioni non...
21/05/2019

Un nuovo modello di convenzione e remunerazione per la farmacia. A Torino protagonisti a confronto

Difficile dare conto del dettaglio di tutti gli interventi, ma molto semplice dare conto dell’unità tra FOFI e Federfarma nell’analisi e nella strategia per l’evoluzione della farmacia...
14/05/2019

Convenzione, Venturi (Conferenza Regioni): “Sì a modifica atti di indirizzo”. Cossolo: “Apertura molto importante”

Rinnovo della Convenzione Nazionale e modifica dell’atto di indirizzo. A ventilare questo scenario nel corso del convegno Assofarm di Ferrara svoltosi lo scorso venerdì...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni