Federfarma Napoli. Intesa con ospedale Cardarelli per prenotare in farmacia anche prestazioni ambulatoriali

19/07/2019 20:19:31
In farmacia si potranno prenotare visite ambulatoriali non solo dei presidi dell'Asl di riferimento, ma anche dell’ospedale Cardarelli. Una svolta importante raggiunta grazie ad un protocollo d'intesa tra l’azienda ospedaliera Cardarelli e Federfarma di Napoli, un modo per poter usufruire di prenotazioni veloci e pratiche. Nella rete che punta a creare un unico centro di prenotazione regionale per rendere più agevole il servizio all'utenza, ci sono anche le farmacie comunali che fanno capo ad IncoFarma. Tutti i cittadini dell’area metropolitana di Napoli, dunque, dalla farmacia potranno accedere ai tanti servizi offerti dal più grande ospedale del Sud Italia. Il servizio sarà operativo da settembre, dopo una prima fase di approccio ed ottimizzazione del sistema.
 
“Un passo in più verso la semplificazione dei processi - spiega il commissario straordinario dell’ospedale partenopeo Anna Iervolino - nell’ottica di fornire ai nostri pazienti soluzioni sempre più comode di accesso alle prestazioni sanitarie”. Quella con Federfarma Napoli è una collaborazione importante, ha continuato Iervolino “perché ci consente di migliorare ancora di più la nostra prossimità con il territorio grazie alla capillarità delle farmacie”.
 
“Considero l'accordo, un’ulteriore affermazione delle oltre 800 farmacie napoletane quali terminali operativi delle offerte del sistema sanitario regionale - commenta Michele Di Iorio, presidente Federfarma di Napoli - in questo modo i servizi sono semplificati e più velocemente fruibili per i cittadini”. La rete potrà contribuire ad “abolire le liste d’attesa razionalizzando la domanda e l’offerta di salute - spiega Di Iorio che auspica - la possibilità di prenotare in farmacia con nuovi accordi con il Santobono Pausilipon, l'Ospedale dei Colli ed l'Istituto Pascale”.

Ultime notizie

05/08/2019

Distribuzione diretta, Gemmato: troppi disagi soprattutto al Sud. Riportare i farmaci in farmacia

“La distribuzione diretta sta creando notevoli disagi, soprattutto ai cittadini che vivono al Sud, nelle zone montane e nelle aree più periferiche”. A ricordarlo è Marcello Gemmato, farmacista e deputato di FdI, che ha recentemente presentato un’interrogazione parlamentare sul tema in risposta all’audizione del ministro Giulia Grillo sull'attività del ministero a un anno dall'insediamento...
05/08/2019

Tg Federfarma Channel – Edizione del 3 agosto

In questo numero: Distribuzione diretta, Gemmato: “Troppi disagi soprattutto al Sud. Riportare i farmaci in farmacia”; Nuova remunerazione, Federfarma fa il punto dopo la prima riunione del Tavolo; Negoziazione prezzo farmaci, un decreto ministeriale cambia le procedure; Aifa, nomina pro tempore di Bonaccini alla presidenza. Resta aperta la questione del Cda 
05/08/2019

Nuova remunerazione, Federfarma fa il punto dopo la prima riunione del Tavolo

Si è tenuta lo scorso 31 luglio la prima riunione del Tavolo per “la definizione di un nuovo modello di remunerazione della filiera distributiva del farmaco”. Alla riunione hanno partecipato, oltre a Federfarma, esponenti della filiera del farmaco (produzione e distribuzione), nonché del Ministero della salute, del Ministero dell’economia, delle Regioni, dell’AIFA e della SISAC...
05/08/2019

Negoziazione prezzo farmaci, un decreto ministeriale cambia le procedure

Un decreto del ministero della Salute, di concerto con il Mef e approvato dalla Conferenza Stato-Regioni di ieri, cambia le procedure per la negoziazione del prezzo dei farmaci. Il testo, necessario per aggiornare il sistema all’evoluzione della politica del farmaco e alle necessità di trasparenza, definisce i criteri e le modalità con cui...
05/08/2019

Aifa, nomina pro tempore di Bonaccini alla presidenza. Resta aperta la questione del Cda

Nonostante la nomina di Stefano Bonaccini alla presidenza, pro tempore, dell'Agenzia italiana del farmaco, resta la questione irrisolta del Cda. Il Consiglio di amministrazione...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni