Farmaci, innovazione digitale la vera sfida del futuro. La ‘ricetta’ nel convegno di Altems

13/09/2019 09:18:03
Sfide, innovazione digitale, valori e cambiamento. Ha girato intorno a queste quattro parole chiave la conferenza “Organizing for Health”, promossa dall’Alta scuola in Economia e Management dei sistemi sanitari (Altems) della Facoltà di Economia dell’Università Cattolica, organizzata ieri anche in occasione del decimo anniversario del corso di studi.
“L’innovazione tecnologica nel campo dei farmaci – spiega Americo Cicchetti, direttore dell’Altems e ordinario di Organizzazione aziendale alla Facoltà di Economia dell’Università Cattolica - ha generato degli effetti che sono assolutamente innegabili, ci sono studi che dimostrano chiaramente l’incremento di sopravvivenza in caso di cancro, o nel caso dell’epatite c. Dobbiamo essere però molto bravi nel selezionare ciò che genererà maggior valore garantendo accessi alle cure per tutti. Questa è la vera sfida. Il Servizio sanitario nazionale italiano – aggiunge - è tra i pochi a livello europeo ad aver mantenuto un’impronta universalistica anche se l’accessibilità ai servizi e la loro qualità è variabile a seconda delle regioni e spesso al loro interno”.

In occasione del Decennale dell’Altems, è stata presentata anche un’iniziativa che nasce in collaborazione con Favo - in rappresentanza di oltre 500 Associazioni di pazienti oncologici operanti in tutta Italia, Cittadinanzattiva, Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs e ricercatori di Alleanza contro il cancro, Istituto Nazionale Tumori Irccs Fondazione G. Pascale, Humanitas University, Asl di Reggio Emilia, Irccs Istituto in Tecnologie avanzate e modelli assistenziali in oncologia. Si tratta di quella che è considerata la nuova frontiera nella lotta al cancro: il ‘tumor board’. Ovvero squadre multidisciplinari di specialisti che accompagnano il paziente per tutto il percorso diagnostico terapeutico, in modo da massimizzare le chance di guarigione, ciascuno con la propria expertise. Un programma già istituzionalizzate in alcuni paesi e la proposta Altems è di farle divenire una realtà diffusa in tutti i centri oncologici del Paese, con la speranza che in futuro entrino a far parte dei Lea e che ciascun paziente abbia accesso a cure eccellenti ovunque si trovi nel Paese.
 

Notizie correlate

10/02/2020

Innovazione e ricerca, Lorenzin: il loro valore è motore di sviluppo per il nostro Paese

Ricerca e innovazione come motore di sviluppo e sostenibilità del nostro Paese. Questo il tema al centro del secondo seminario del ciclo di Conferenze, ideato da Beatrice Lorenzin...
07/01/2020

ALTEMS master “Pharmacy Management”, patrocinio e borse di studio Federfarma

Federfarma mette a disposizione tre borse di studio riservate a farmacisti per la partecipazione al Master di secondo livello in “Pharmacy Management: Organizzazione e Gestione della Farmacia” organizzato da ALTEMS – Alta Scuola di Economia e management dei Sistemi Sanitari dell’Università Cattolica del Sacro Cuore - per l’A.A. 2019-2020...
23/12/2019

Innovazione, ricerca e sostenibilità: i principi fondanti di IBSA. Luca Crippa (ad) negli studi di Federfarma Channel

E’ Luca Crippa, amministratore delegato IBSA, a fare il punto negli studi di Federfarma Channel sullo stato dell’arte di un’azienda che negli ultimi anni è cresciuta rapidamente...
09/09/2019

Ssn, ALTEMS tratteggia le sfide del futuro: organizzazione al centro. Se ne parla in una conferenza a Roma

L’organizzazione è la migliore medicina per il sistema sanitario: nasce da questo tema la conferenza internazionale “Organizing for Health”, promossa dall’Alta Scuola di Economia...
11/06/2019

Cronicità, innovazione e servizi cognitivi. Le sfide della professione alla prossima edizione di FarmacistaPiù

Le prospettive della nuova governance sanitaria, l'equazione per garantire la qualità dei servizi e la sostenibilità del sistema, saranno al centro della sesta edizione di...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni