Farmaci, nel 2018 in Italia salite sperimentazioni cliniche

04/10/2019 15:10:07
Tornano a crescere le sperimentazioni cliniche di farmaci in Italia: nel 2018 ne sono state autorizzate 100 in più rispetto al 2017. E, soprattutto, fanno per la prima volta un balzo in avanti quelle in ambito pediatrico, passando da 51 a 76. A tracciare il bilancio positivo è il 18/mo Rapporto nazionale sulla Sperimentazione Clinica dei medicinali in Italia, pubblicato sul portale dell'Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa). Dai dati emerge che, dopo il calo del 2017, il numero totale delle sperimentazioni cliniche autorizzate in Italia nel 2018 è stato di 666, a fronte dei 565 del 2017. Un numero importante anche perché in contrasto con la costante contrazione delle sperimentazioni a livello europeo, e che porta a un incremento della percentuale di trial condotti in Italia rispetto a quelli condotti nel resto d'Europa: rappresentano infatti il 20% del totale. I 'trial' messi a punto per studiare farmaci ad hoc per i minori di 18 anni, sono diventati l'11,4% del totale, rispetto al 9% del 2017 e degli anni precedenti. Circa la metà delle sperimentazioni è in ambito oncologico ed emato-oncologico ma continua il trend in rialzo dei trial in malattie rare, che rappresentano il 31,5% del totale (erano il 25,5% nel 2017). Crescono, infine, le sperimentazioni no profit, arrivando nel 2018 a quota 27,3%. (ANSA).

Ultime notizie

23/10/2019

Scozia, donna scopre tumore seno grazie ad attrazione museo

In Scozia una donna ha scoperto di avere un tumore grazie ad una attrazione di un museo. Bal Gil, questo il nome della protagonista della storia a lieto fine, dopo essere stata in una stanza con una fotocamera termica, le cui immagini cambiano colore a seconda...
23/10/2019

Alzheimer, speranze per primo farmaco che frena declino mente

Nuove speranze nella lotta all'Alzheimer: l'azienda statunitense Biogen chiederà alla FDA (organo regolatorio Usa sui farmaci) l'autorizzazione per il farmaco sperimentale 'aducanumab', un anticorpo specifico contro la proteina tossica 'beta-amiloide"...
23/10/2019

Diabete: controllo glicemia è tecnologico con i micro-sensori

Aumenta l'uso dei nuovi dispositivi tecnologici di automonitoraggio per il controllo della glicemia tra le persone con diabete, che affrancano dalle ripetute 'punturine' al dito. L'utilizzo dei nuovi dispositivi, come i moderni micro-sensori, cresce infatti al ritmo del...
23/10/2019

Malattie reumatiche, per 30% pazienti problemi accesso a cure

Il 30% dei pazienti che soffre di malattie reumatiche non accede ai farmaci biologici, quelli in grado di risolvere il problema del dolore e migliorare la capacità di svolgere le comuni azioni della vita quotidiana. A questo si aggiungono problematiche di...
23/10/2019

Farmindustria, produzione conto terzi aumentata di +8%. Scaccabarozzi: “Eccellenza tutta italiana”

Anche nella produzione conto terzi "l'industria farmaceutica è un'eccellenza italiana, con un aumento dell'8% nel biennio 2017-2018 e addirittura del 27% per quanto  riguarda i medicinali biologici. Anche gli investimenti sono cresciuti di ben il 42%...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni