Farmacia dei servizi, Speranza: questione fondamentale nel Patto per la Salute

08/10/2019 09:57:13
“Nel Patto per la Salute c’è lo spazio per le questioni che riguardano la comunità dei farmacisti, un pezzo fondamentale del Ssn. Non è quindi un caso che dentro il Patto stiamo promuovendo anche la questione fondamentale della farmacia dei servizi”. E’ il ministro della Salute, Roberto Speranza, a parlare così dal palco di FarmacistaPiù dove si è mostrato convintamente al fianco della categoria, per un consolidamento e un rinnovamento della professione.
Convinto che la sperimentazione della farmacia dei servizi offra una “traiettoria e la visione di indirizzo verso la quale dobbiamo provare a muoverci”, il ministro vede anche nella fiducia che i cittadini ripongono nei farmacisti “un patrimonio straordinario da rafforzare e da mettere al servizio delle istituzioni”.

Un discorso accorato, quello di Speranza, che nella sua prima uscita pubblica al fianco della categoria non usa mezzi termini per descrivere la figura del farmacista che - dice - “trova il suo punto di forza nella professionalità, nella competenza e nel percorso che ha portato all’affermazione di questa realtà nel panorama istituzionale italiano”.
“Per me l’impegno sarà quello di provare ad avvicinare la realtà che vivono i cittadini al dettato dell’articolo 32 della Costituzione – ha sottolineato –  per questo ogni giorno dobbiamo fare un passo in avanti per accorciare le distanze. E sono convinto che questo lavoro di avvicinamento troverà nella comunità dei farmacisti un interlocutore straordinario e un prezioso alleato”.

L’annuncio, poi, di un prossimo tavolo di confronto con la categoria per avviare a stretto giro il rinnovo della Convenzione e arrivare ad un nuovo modello di remunerazione.

Notizie correlate

02/04/2020

Coronavirus, Speranza: fino al 13 aprile prorogate tutte le misure di restrizione

La decisione del governo è di «prorogare fino al 13 aprile tutte le misure di limitazione alle attività e agli spostamenti individuali finora adottate». Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, nell'informativa al Senato. Gli esperti, evidenzia il titolare della Santità, «dicono che siamo sulla strada...
09/03/2020

Covid-19, la politica e i cittadini ringraziano i farmacisti. Speranza: “Grande abnegazione”. Cossolo: “Orgoglioso del lavoro dei colleghi”

E’ trasversale il riconoscimento della politica allo sforzo e all’impegno profuso dalle...
21/02/2020

Patto salute, Speranza: traguardo importante. Farmacia dei servizi tra le misure di rilancio del Ssn

"Il Patto per la Salute è stato un traguardo importante conseguito grazie al lavoro del governo e di tutte le regioni italiane. Ora dobbiamo al piu' presto realizzare le misure previste e cosi' rilanciare il nostro Servizio Sanitario Nazionale". E’ il ministro della Salute, Roberto Speranza, a parlare al termine della Commissione Salute con i referenti delle Regioni...
21/02/2020

Gestione cronicità, tra comuni e farmacie lombarde intesa per servizi efficienti nei piccoli centri

Garantire alle comunità servizi sempre più efficienti, offrire ai cittadini, soprattutto dei comuni più piccoli, percorsi di cura integrati, favorendo la continuità ospedale-territorio. Sono questi i principali obiettivi del lavoro sinergico tra gli attori del del sistema sociosanitario, la rete delle farmacie lombarde, le ATS e le Asst e le amministrazioni locali lombarde...
12/02/2020

Farmacia dei servizi, un convegno ad Agrigento fa il punto sullo stato dell’arte

Qual è il ruolo che acquisisce il paziente e come cambia il rapporto tra assistiti e farmacisti dentro la Farmacia dei servizi? E’ anche a questa domanda che ha cercato di dare risposte il convegno svoltosi ad Agrigento nei giorni scorsi e organizzato dall'Ordine dei farmacisti e da Atifar Federfarma dal titolo "Farmacia dei servizi. Una scelta, tante opportunità: servizio sanitario, professionisti, cittadini"...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni