Farmacia dei servizi, Petrosillo: “Tavolo ministeriale grande risultato. Ora la parola alle Regioni”

14/10/2019 09:15:29
“Il lavoro più grande sulla farmacia dei servizi è stato fatto con il Tavolo ministeriale che ha stabilito il disciplinare per la sperimentazione”.  A fare il punto sullo stato dell’arte è stato Gianni Petrosillo, presidente di Federfarma Bergamo, durante i lavori di FarmaciataPiù.
 
 Durante l’assise milanese “si è concluso il lavoro sull’esame delle linee guida per la realizzazione della farmacia dei servizi”. Ma a che punto è la realizzazione di questo progetto? Per Petrosillo “il lavoro fatto dal Tavolo ministeriale sana ‘il peccato originale’ del decreto legislativo che sulla carta dava ampio respiro alla farmacia, spingendola verso nuovi ruoli di sussidio al sistema sanitario nazionale con l’erogazione di servizi, ma che poi, di fatto, relativamente al meccanismo di dimostrazione dell’invarianza di spesa ha bloccato tutto”.
 
 “Con la sperimentazione, grazie anche alla collaborazione dell’Università, finalmente si misurerà l’effettiva utilità dei servizi, costruendo un modello economico che dimostrerà l’efficienza e i vantaggi che compensano di fatto la spesa per questi servizi”.
 
 La palla ora passa alle Regioni: “Dovranno presentare – spiega Petrosillo - il disciplinare alle organizzazioni di categoria perché poi si passi all’atto pratico”. Ecco quindi, conclude Petrosillo, “un collegamento fra convenzione e sperimentazione c’è, perché in sede di convenzione bisognerà inserire il tetto di spesa che dovrà essere coerente con l’invarianza”.

Notizie correlate

26/10/2020

Farmacia dei servizi, intervento di farmacisti di comunità migliora aderenza a terapia. Lo studio

Quando il farmacista territoriale entra a far parte del team multidisciplinare e diventa coordinatore del percorso di cura del paziente diabetico, l’aderenza alla terapia raggiunge...
21/10/2020

Farmacia dei servizi: programma di Formazione Fofi/Fondazione Cannavò. Indicazioni per l’accesso ai corsi FAD

Federfarma invita le farmacie associate a partecipare al programma di formazione predisposto da FOFI e Fondazione Cannavò in vista della ripresa della sperimentazione della Farmacia dei servizi. Tale programma è finalizzato a mettere le farmacie in grado di svolgere le attività sperimentali previste dalle Linee guida ministeriali...
14/10/2020

Pazienti cronici, Rapporto Cittadinanzattiva: farmacie in rete con altri attori che tutelano salute pubblica

Cancellazione improvvisa di visite programmate, difficoltà a restare in contatto con gli specialisti e indisponibilità di dispositivi di protezione individuale o di farmaci necessari...
12/10/2020

Medici di Assistenza Primaria, il plauso di Federfarma Bergamo all'accordo di collaborazione

Lo scorso 5 ottobre, ATS Bergamo e la Conferenza dei Sindaci di Bergamo hanno firmato un accordo di collaborazione per favorire la presenza di Medici di Assistenza Primaria provvisori nel territorio della provincia, constatato che su 651 medici in servizio, ben 102 cesseranno la propria attività entro la fine del 2020...
06/10/2020

Visite specialistiche prenotabili anche in farmacia. A Catania accordo Federfarma-Asl

Un nuovo servizio di prenotazione di visite e prestazioni diagnostiche presso le Farmacie di comunità. E’ quello previsto nell’accordo siglato presso la Direzione...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni