Privacy, in corso le attività ispettive del garante. Con FarmaPrivacy al riparo da ogni contestazione

27/11/2019 09:05:16
In queste settimane sono in corso le attività ispettive del Garante per la privacy. I controlli fanno parte del programma di verifiche relativo al secondo semestre 2019. Ne ha dato notizia Federfarma attraverso una circolare. “Gli accertamenti, un centinaio - svolti in collaborazione con il Nucleo speciale tutela privacy e frodi tecnologiche della Guardia di finanza – si legge nel testo – riguardano alcuni trattamenti che interessano anche il settore delle farmacie, tra i quali le attività di profilazione dei possessori di carte fedeltà e i trattamenti effettuati da soggetti privati che trattano dati personali in ambito sanitario. I controlli si concentrano anche sul rispetto delle norme sull’obbligo dell’informativa e il consenso, e sulla durata della conservazione dei dati”.

Federfarma ricorda che attraverso Farmaprivacy, la piattaforma informatica elaborata da Promofarma, è possibile mettersi a norma ed evitare qualsiasi sanzione o contestazione. Il servizio è accessibile sul sito internet www.federfarma.it nella parte ad accesso riservato.

Promofarma informa che, come per gli anni passati, le Associazioni Provinciali possono procedere al pagamento del canone valido per il 2020, per conto delle farmacie associate. L’importo dovuto per ciascuna farmacia per il servizio di FarmaPrivacy è di € 80+ IVA (per un totale di € 97,60).

Le Associazioni che rinnovano le iscrizioni per conto delle farmacie associate sono pregate di compilare e inviare entro e non oltre il 6 dicembre 2019, questo modulo via mail all’indirizzo mail@promofarma.it o via fax al numero 06 7047 6289
Federfarma precisa che le farmacie delle Associazioni che assumeranno a proprio carico il canone del servizio, dovranno comunque sottoscrivere/rinnovare il servizio nell’apposita sezione del sito www.federfarma.it. Sarà, tuttavia, cura di Promofarma bloccare per le medesime farmacie la funzione del pagamento del canone on line.

Per facilitare il completamento delle informazioni richieste dalla piattaforma, Promofarma nei mesi scorsi aveva prodotto due videotutorial, curati dall'avvocato Giulia Fatano, Dpo di Promofarma, che vi linkiamo a seguire.

Notizie correlate

26/02/2020

FarmaPrivacy, Stabile (Promofarma): “Ecco perché rinnovare l’abbonamento al servizio”

“Attenzione alla privacy dei pazienti e costante miglioramento dei servizi”, questi, tra gli altri, i motivi per rinnovare l’abbonamento a FarmaPrivacy, la piattaforma informatica sviluppata...
17/02/2020

Normativa privacy, è possibile rinnovare l’adesione al servizio Farmaprivacy

Sul sito www.federfarma.it, è possibile rinnovare per l’anno 2020, il servizio Farmaprivacy® la piattaforma informatica di Promofarma che agevola le farmacie nell’applicazione della nuova normativa sulla privacy di cui al regolamento UE 2016/679 (GDPR). Il costo del servizio per l’anno 2020 è di € 80,00 + IVA...
17/12/2019

Fatturazione elettronica e FarmaPrivacy: da ieri possibile il rinnovo dei servizi Promofarma

Da ieri è possibile sottoscrivere o rinnovare i servizi di Fatturazione Elettronica e FarmaPrivacy di Promofarma. I contratti possono essere sottoscritti o rinnovati...
30/08/2019

Dal Garante privacy aggiornamenti sulla notifica delle violazioni. Farmacie coinvolte

Il Garante privacy ha divulgato il provvedimento sulla notifica delle violazioni dei dati personali con il quale ha approvato un modulo per effettuare la notifica...
08/04/2019

Privacy, Federfarma mette in guardia sulle possibili ispezioni

Il Garante per la privacy ha approvato il piano della futura attività ispettiva curata dall´Ufficio del Garante stesso, anche per mezzo della Guardia di finanza, limitatamente al periodo gennaio-giugno 2019. Lo rende noto una circolare Federfarma che sottolinea...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni