Fatturazione elettronica e FarmaPrivacy: da ieri possibile il rinnovo dei servizi Promofarma

17/12/2019 09:10:27
Da ieri è possibile sottoscrivere o rinnovare i servizi di Fatturazione Elettronica e FarmaPrivacy di Promofarma.
I contratti possono essere sottoscritti o rinnovati soltanto in modalità on line accedendo alla parte riservata del sito www.federfarma.it. Anche il pagamento deve essere effettuato on line con carta di credito o PayPal. Non sono previste altre modalità di pagamento come, ad esempio, il bonifico bancario.
Fattura Elettronica - Il costo complessivo del servizio per ciascuna farmacia è di € 55,00 + IVA (per un totale di € 67,10) tale canone darà diritto ad un numero illimitato di fatture, inviate e ricevute, dal 1° gennaio al 31 dicembre 2020. Inoltre, è compreso il servizio di conservazione sostitutiva gratuita delle fatture emesse e ricevute per un periodo di 10 anni
FarmaPrivacy - Il costo complessivo del servizio per ciascuna farmacia è di € 80,00 + IVA (per un totale di € 97,60).
Alcune Associazioni hanno deciso di provvedere al pagamento del canone, per uno o entrambe i servizi, relativamente all’anno 2020 in maniera centralizzata per tutte le farmacie associate. Per tali farmacie, che presumibilmente hanno già ricevuto specifica comunicazione dall’Associazione di appartenenza, la funzione di pagamento risulterà pertanto inibita. Tuttavia, anche le farmacie di tali province dovranno procedere alla sottoscrizione del contratto sempre utilizzando la modalità on line. Per coloro che utilizzano il servizio di fatturazione elettronica direttamente dal proprio gestionale, si raccomanda di effettuare almeno un accesso (login) sulla piattaforma dopo aver sottoscritto il contratto per consentire l’aggiornamento delle anagrafiche del gestionale ed evitare malfunzionamenti nel sistema.
Per l’anno 2020 Promofarma introdurrà nuovi servizi per l’applicativo di Fatturazione Elettronica a cui le farmacie potranno accedere con la semplice modifica del Codice Destinatario comunicato, all’Agenzia delle Entrate e/o ai propri fornitori, per ricevere le fatture elettroniche.
I nuovi servizi aggiuntivi, che saranno compresi nel canone del servizio, sono i seguenti:
-              APP mobile (su Android dal 1° Gennaio e su Apple iOS dal 1° Febbraio)
-              Scadenziario fatture
-              Servizio notifiche 
Il nuovo “Codice Destinatario” di Promofarma, da comunicare a ciascuno dei propri fornitori o direttamente all’Agenzia delle Entrate, è il seguente: RN5Y3PI
Il “Codice Destinatario” può essere comunicato/modificato con le seguenti modalità:
1)            Direttamente all’Agenzia delle Entrate con una duplice modalità: seguendo le istruzioni indicate nella “Breve guida” allegata alla presente (All. n.1), oppure delegando il proprio commercialista alla comunicazione del “Codice Destinatario” Promofarma (RN5Y3PI) all’Agenzia delle Entrate;
2)            Inviando il codice RN5Y3PI direttamente a ciascuno dei propri fornitori.
Promofarma raccomanda vivamente di utilizzare l’opzione indicata al numero 1 in quanto in questo modo tutte le fatture indirizzate alla farmacia verranno automaticamente recapitate al “Codice Destinatario” registrato presso l’Agenzia delle Entrate, evitando così possibili disguidi ed errori legati a comunicazioni parziali o non aggiornate.
Per coloro che non modificheranno il Codice Destinatario il servizio di Fatturazione Elettronica resterà invariato rispetto a quello offerto per l’anno 2019.

Notizie correlate

07/05/2020

Fatturazione elettronica, proroga al 30 settembre adesione al servizio di consultazione

Federfarma informa che l’Agenzia delle Entrate, con un provvedimento dello scorso 4 maggio, ha ulteriormente modificato il termine per l’adesione al servizio di consultazione da...
26/02/2020

FarmaPrivacy, Stabile (Promofarma): “Ecco perché rinnovare l’abbonamento al servizio”

“Attenzione alla privacy dei pazienti e costante miglioramento dei servizi”, questi, tra gli altri, i motivi per rinnovare l’abbonamento a FarmaPrivacy, la piattaforma informatica sviluppata...
17/02/2020

Normativa privacy, è possibile rinnovare l’adesione al servizio Farmaprivacy

Sul sito www.federfarma.it, è possibile rinnovare per l’anno 2020, il servizio Farmaprivacy® la piattaforma informatica di Promofarma che agevola le farmacie nell’applicazione della nuova normativa sulla privacy di cui al regolamento UE 2016/679 (GDPR). Il costo del servizio per l’anno 2020 è di € 80,00 + IVA...
27/11/2019

Privacy, in corso le attività ispettive del garante. Con FarmaPrivacy al riparo da ogni contestazione

In queste settimane sono in corso le attività ispettive del Garante per la privacy. I controlli fanno parte del programma di verifiche relativo al secondo semestre 2019...
03/06/2019

IVA, limite di importo per le fatture semplificate innalzato a 400 euro

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero dell’economia e delle finanze che, fermo restando l’obbligo di fatturazione elettronica, innalza da 100 a 400 euro il limite per l’emissione delle c.d. fatture semplificate...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni