Covid-19, Cossolo al Tg5: “Barriere in plexiglass e servizio a battenti chiusi per garantire la sicurezza dei colleghi”

16/03/2020 08:53:41
Federfarma continua a lavorare per tenere i colleghi più al sicuro possibile dal contagio da Covid-19. Il Presidente Marco Cossolo è intervenuto sul tema nell’edizione delle 13:00 del Tg5 di ieri. “Il problema della messa in sicurezza degli operatori in farmacia è concreto perché mancano le mascherine. Nel frattempo, abbiamo invitato i colleghi a predisporre sul banco delle barriere in plexiglass. Inoltre abbiamo chiesto alle autorità di poter fare il servizio a battenti chiusi, su base volontaria, previa autorizzazione delle autorità competenti laddove non si possono garantire le condizioni di legge”.

Oltre ai numeri verdi per la consegna domiciliare dei farmaci la Federfarma è attiva anche sul fronte della distribuzione delle mascherine. “Stiamo lavorando con Cittadinanzattiva, di cui ringrazio il segretario Antonio Gaudioso, per reperire il primo lotto di mascherine da mettere a disposizione gratuita di tutti i colleghi”, ha spiegato inoltre Cossolo a Federfarma Channel.

Notizie correlate

09/07/2020

Indagine sieroprevalenza, farmacie impegnate come principale presidio sanitario

Continua l’indagine di sieroprevalenza dell’infezione da virus SARS-CoV-2 avviata dal ministero della Salute e Istat, con la collaborazione della Croce Rossa Italiana, per mappare la situazione epidemiologica del Paese. Si tratta di un’importante iniziativa di carattere epidemiologico alla quale Federfarma ha garantito la propria collaborazione, nell’ottica di valorizzare il ruolo della farmacia anche su questo fronte...
08/07/2020

Piano Autunnale Anti – Covid, Federfarma Bergamo e Ordine dei farmacisti

La provincia di Bergamo è stata una delle zone che ha pagato il prezzo più alto a causa del coronavirus. Il Sistema Sanitario regionale in tutte le sue articolazioni...
08/07/2020

Coronavirus: Ecdc non raccomanda guanti per proteggersi

L'uso dei guanti sterili per proteggersi dal virus SarsCov2 non è raccomandato, anche perché possono indurre a pensare di poter abbandonare l'igiene delle mani. È quanto fa sapere il Centro europeo per il controllo delle malattie (Ecdc) che invece li raccomanda agli operatori sanitari, come spiega in documento pubblicato sul suo sito. Sono ancora insufficienti i dati per raccomandare...
07/07/2020

Coronavirus: in 3 mesi autorizzati 350 nuovi disinfettanti. Ministero Salute, si torna al normale iter

Dall'inizio della pandemia Covid-19 ad oggi è stata autorizzata l'immissione in commercio di oltre 100 nuovi prodotti disinfettanti. E nei prossimi mesi si prevede il rilascio di ulteriori...
07/07/2020

Covid-19, Ue autorizza Remdesivir per trattamento in tempo record

La Commissione europea autorizza il medicinale Remdesivir per il trattamento contro la Covid-19. Un’autorizzazione che arriva in tempo record perché i dati sul Remdesivir...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni