Campagna di comunicazione del Governo per ringraziare chi è in prima linea. Farmacisti tra i protagonisti

03/04/2020 09:01:34
Una campagna di comunicazione per ringraziare in primis medici, infermieri, farmacisti e altre figure professionali che operano nel mondo della sanità, insieme alle tante altre categorie professionali che in questo periodo stanno continuando a lavorare nei settori dei servizi essenziali aperti al pubblico. E’ quella promossa dal Governo sull’emergenza sanitaria legata al Coronavirus in onda su tutte le reti RAI da qualche giorno. Le immagini dello spot documentano il lavoro quotidiano di medici, operatori sanitari, farmacisti, forze dell’ordine, militari, commessi nei supermercati, operatori del settore alimentare e si conclude con immagini di persone in ambiente domiciliare. La voce fuoricampo ricorda la call to action: se li vuoi ringraziare anche tu, resta a casa. Il claim è: “L’Italia è orgogliosa di voi. Grazie”. #iorestoacasa.

E alla schiera di ringraziamenti per quanto stanno facendo le farmacie, si aggiunge anche il presidente di AnciSicilia, Leoluca Orlando.  "Il nostro ringraziamento va ai tanti  farmacisti presenti sul territorio – dice - per il loro instancabile impegno e  per lo straordinario servizio pubblico che svolgono quotidianamente  nel corso di questa emergenza da Covid-19". E aggiunge: "Le farmacie, come ha  registrato Federfarma in tutta Italia e in particolare a Palermo e in  tutte le altre realtà siciliane, svolgono una insostituibile funzione  sociale volta ad alleviare i disagi collegati all'attuale momento di  emergenza e con la collaborazione della Croce Rossa Italiana  garantiscono il recapito di farmaci, spesso salvavita, a domicilio  agli ultrasessantacinquenni, ai disabili e a tutti coloro che sono in  quarantena per ragioni legate al Coronavirus".

Notizie correlate

04/06/2020

Festa della Repubblica, Mattarella ringrazia i farmacisti per abnegazione. Giuseppe Maestri cavaliere al merito

Per le celebrazioni dell’anniversario della Repubblica, che quest'anno hanno avuto luogo a Codogno "dove è iniziato il percorso di sofferenza" legato all'emergenza Covid-19, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ha ricordato anche i farmacisti che "in questi mesi hanno fatto, con generosa abnegazione il proprio lavoro...
04/06/2020

App Immuni, Fofi: “La Federazione non invia mail ai cittadini: attenzione alle cybertruffe”

Da alcuni giorni l’Italia è oggetto di un attacco di virus informatici che sfrutta il nome dell'app Immuni, che ha conquistato rapidamente la vetta delle applicazioni più scaricate in Italia raggiungendo già nelle prime 24 ore 500 mila download, studiata per monitorare i contatti con persone affette dalla COVID-19. Lo ha comunicato l'Agid-Cert...
01/06/2020

Covid-19, farmacisti umbri ‘tamponati’ in modalità pit stop

Saranno 200 i farmacisti di tutto il territorio aziendale dall'Usl Umbria 2 che saranno sottoposti a tamponi in modalità 'pit stop'. Anche in questo caso l'adesione è su base volontaria e prevede che...
29/05/2020

Idrossiclorochina, Aifa blocca medicinale per trattamento Covid-19. Le indicazioni di Federfarma per la distribuzione

L’Aifa in attesa di ottenere prove più solide dagli studi clinici in corso in Italia e in altri paesi (con particolare riferimento a quelli randomizzati), sospende l’autorizzazione all’utilizzo...
29/05/2020

Riaperture fra Regioni, Fondazione Gimbe avverte: “In Lombardia, Liguria e Piemonte contagi non sotto controllo”

Secondo quanto previsto dal DL 33/2020, dal 3 giugno saranno nuovamente autorizzati i movimenti di persone tra le Regioni italiane. Non tutte, però, potrebbero avere il via libera...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni